×

Cronaca Milano: vigile uccide un uomo dopo un inseguimento

Condividi su Facebook

Ieri un vigile urbano ha sparato contro due uomini in fuga, uccidendone uno non armato, che si sarebbe messo sulla traiettoria dell’arma. Oggi però la posizione dell’agente si è aggravata.

E’ indagato per omicidio volontario il vigile che martedì ha sparato ad un giovane cileno al Parco Lambro, Marcelo Valentino Gomez Cortes.

L’accusa per Alessandro Amigoni si è aggravata da eccesso colposo di legittima difesa in omicidio volontario.

Ricorda Repubblica che intorno alle 14.30 di ieri una telefonata alla centrale operativa del comando di piazza Beccaria segnala una rissa “tra sudamericani” in via Pusiano.

I vigili mandano due auto, tra cui quella di Amignoni. In via Feltre la polizia locale incrocia la Seat Cordoba del sudamericano e inizia un inseguimento, che termina con un tamponamento.

Le persone a bordo del veicolo scendono e iniziano a correre nella neve. Quando i vigili intimano l’alt però uno dei due si sarebbe girato con una pistola in pugno.

Questa la versione ufficiale del comandante Tullio Mastrangelo:

“Sotto la minaccia dell’arma l’agente ha sparato, il soggetto non armato si è inserito sulla traiettoria del suo colpo”.

Alle 14.55 viene chiamato il 118, ma alle 16 Gomez, il ‘soggetto non armato’ di cui sopra, muore.

Sul luogo dell’omicidio non c’è nessun testimone.

Il legale del vigile indagato, l’avvocato Giampiero Biancolella, ha spiegato:

“Tecnicamente il reato contestato al vigile può prevedere anche un’ordinanza di arresto in carcere a suo carico. Escludo che, nonostante l’ipotesi di reato contestata, ci siano necessità che impongano l’arresto, in considerazione del fatto che Amigoni non utilizzerà più un’arma e dunque non c’è il pericolo di reiterazione del reato e men che meno ci sono i pericoli di fuga e di inquinamento probatorio, anche perché sono già stati sentiti i testimoni”

(fonte immagine)

LINK UTILI

Giovanni Petrali, assolto in appello il tabaccaio che uccise il suo rapinatore

Vigile urbano ucciso dal Suv, il funerale in Duomo: sabato 21 gennaio sarà lutto cittadino

Vigile urbano ucciso dal Suv: sospettati due giovani rom

Vigile urbano ucciso a Milano: investito da un Suv pirata

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche