×

Area C Milano: molti furbetti scoprono come non pagare

Condividi su Facebook

Il Comune di Milano sta prendendo provvedimenti contro i ‘furbetti’ che hanno scoperto come non pagare il nuovo ticket per entrare nella Cerchia dei Bastioni.

Fatta la legge trovato l’inganno. A due giorni dall’entrata in vigore, alcuni furbetti hanno già scoperto come non pagare Area C.

Il Corriere infatti oggi ci parla dei trucchi scoperti dai vigili milanesi:

“C’è il temerario spudorato: imbocca la strada contromano e via (pochi esemplari). Resiste il modello già in voga con l’Ecopass, trasgressore guardingo che sempre contromano entra, ma in retromarcia (parecchi esemplari). Ieri mattina s’è infine palesato l’invasore della seconda via: nel caso specifico una pista ciclabile. Gli evasori dell’Area C si sono esercitati ieri in quattro punti «molli» del confine dei Bastioni: via Castelfidardo, davanti a Porta Nuova; via Tristano Calco, in zona San Vittore, e via Visconti Venosta, vicino alla Besana; via XX Settembre, proprio all’imbocco da piazza Conciliazione”

Il Comune di Milano ha già annunciato provvedimenti: in alcune zone saranno di sicuro installati paletti dissuasori.

Si sta invece ancora valutando se installare telecamere sulle strade a senso unico in uscita dall’Area C.

(fonte immagine infophoto)

LINK UTILI:

Area C Milano: i primi dati, auto in centro calate del 40%

Area C Milano, oggi è il giorno del debutto

Area C Milano: ecco tutte le regole

Area C Milano: tutte le informazioni utili

Area C Milano: il caso della Croce Rossa e del corso per i volontari sospeso per colpa del ticket

Area C Milano: in arrivo nuove piste ciclabili e nuove stazioni di bike sharing

Area C: tutti i dettagli sul nuovo provvedimento

Area C Milano: tutti i dettagli del nuovo ticket d’accesso alla Cerchia dei Bastioni

Area C: la rabbia dei residenti contro l’assessore Pierfrancesco Maran

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche