×

Capodanno 2012 Milano: fortemente disattesa l'ordinanza anti-botti

Condividi su Facebook

L’ordinanza che vietava i botti di fine anno è stata fortemente disattesa a Milano. Tantissimi fuochi non solo in piazza del Duomo. Un chiaro e forte “chissenefrega” da parte dei milanesi.

Milano come Saigon. Milano come Baghdad. Dopo mezzanotte su Facebook e Twitter imperversava l’ironia dei milanesi, che commentavano la “guerra” dei fuochi esplosa nella città meneghina.

Si può tranquillamente affermare che praticamente nessuno ha rispettato il divieto deciso dal Sindaco Giuliano Pisapia. Un chiaro e deciso “cissenefrega” che ha acceso la città intera e non solo piazza del Duomo.

Su 02blog.it il mitico Arturo Bandini scrive: il bilancio dei feriti è in calo rispetto agli 11 feriti registrati nel 2011, anche se almeno in un caso si tratta di un infortunio piuttosto grave: un uomo ha perso tre dita di una mano in Via Bruni.

In tutta Italia si contano 2 morti e centinaia di feriti: grave una bimba di 4 anni nella Capitale.

Brutte notizie anche per cani e gatti: “Secondo l’Aidaa (associazione italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente) sono arrivate segnalazioni di gatti e cani morti o fuggiti dalla periferia “specialmente nella zona di Baggio, del Giambellino ed in via Padova, dove l’ordinanza è stata fortemente disattesa”.

LINK UTILI:
Capodanno 2012 a Roma: esplosione in via Gigliotti, un morto.

Il 2012 è un anno bisestile? Che cosa significa esattamente?

Capodanno 2012 offerte: Londra, Transilvania e Las Vegas con Evolution Travel.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche