×

Blocco traffico Milano: informazioni sullo stop alla circolazione

Condividi su Facebook

Come scoprire di che euro è la propria auto/moto? Chi può circolare a Milano e in Regione Lombardia durante i blocchi del traffico? Scopritelo qui!

Da oggi, mercoledì 30 novembre, entra in vigore il blocco del traffico per i veicoli diesel Euro 3 senza filtro anti-particolato.

Lo stop alla circolazione a Milano è previsto nei seguenti orari:

– (auto private) 8.30-18

– (veicoli commerciali) 7.30-10

Le misure saranno attive fino a venerdì 2 dicembre. Sospese sabato e domenica, riprenderanno lunedì 5 e dureranno fino a martedì 6 dicembre.

Il blocco del traffico non si applica a:

– tratti autostradali, svincoli di accesso e di uscita, strade statali e provinciali, tratti di strade di collegamento tra gli svincoli autostradali ed i parcheggi posti in corrispondenza delle stazioni periferiche dei mezzi pubblici, tratti di strade di collegamento tra il confine comunale e i seguenti parcheggi periferici:

Cascina Gobba: via Milano (Cologno M.) e S.S.

11 Padana Superiore
Forlanini: Viale E. Forlanini, sino a via Gatto
San Donato1 e 2: S.S. 9 Via Emilia
S.S. 415 Paullese
Bisceglie: ViaPertini, Via Parri fino al parcheggio Bisceglie
Lampugnano: Cavalcavia Ghisallo, Sottopasso Kennedy, via Sant’Elia fino all’imbocco con via Natta
Molino Dorino e San Leonardo
Nuova bretella Settimo Milanese – Molino Dorino, via Gallarate fino all’intersezione con la carreggiata congiungente via Appennini, via Appennini fino all’incrocio con via Borsa, via Borsa fino al parcheggio San Leonardo
Famagosta: Via del Mare fino al parcheggio Famagosta

– tratto stradale di Via Giuseppe Ripamonti (compreso tra il confine con il Comune di Opera e la Via Gagini (capolinea tram 24) di collegamento tra lo svincolo della SS 412 della Val Tidone ed i parcheggi posti in corrispondenza delle stazioni periferiche dei mezzi pubblici

– tratto stradale compreso tra le Cascine Guascona e Guasconcina ed il capolinea dell’autobus n.

63 in via Jemolo e più precisamente: via Guascona – via Martirano (tratto compreso tra via Guascona e via Assiano) – via Assiano (tratto compreso tra via Martirano e via Mosca) – via Jemolo (tratto compreso tra via Moltoni e Via Assidano).

La Regione Lombardia intanto, vi ricordiamo, stabilisce che dal 15 ottobre 2011 al 15 aprile 2012 (dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30) nella cosiddetta Zona A1 – cliccate qui per scaricare l’elenco dei comuni – non potranno circolare:

– autoveicoli a benzina Euro 0

– autoveicoli diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 diesel

E’ stato inoltre stabilito il fermo permanente per tutto il territorio regionale (aree A1, A2, B, C1 e C2, da lunedì a domenica, dalle 00 alle 24) di:

– motoveicoli e i ciclomotori a due tempi di classe Euro 0, in tutte le zone del territorio regionale

Qui potete leggere tutte le deroghe.

Il fermo si applica:

– su tutti i tratti stradali ricadenti all’interno delle Zone indicate, comprese le strade provinciali e statali

Sono escluse:

– autostrade

– strade di interesse regionale R1

– tratti di collegamento tra le autostrade e le strade R1 e gli svincoli delle stesse

– tratti di collegamento ai parcheggi posti in corrispondenza delle stazioni periferiche dei mezzi pubblici o delle stazioni ferroviarie.
    
Il fermo dei veicoli si applica anche ai territori dei Comuni: Cava Manara (PV), Zinasco (PV), Castel Rozzone (BG), Madone (BG), Fara Gera d’Adda (BG), Bagnatica (BG).

Ma, come si fa a scoprire ‘di che euro è’ la propria auto/moto?

A questo proposito vi segnaliamo due manuali di Repubblica, da confrontare con il libretto di circolazione del veicolo.

QUI trovate quello per le auto, mentre QUI trovate quello per le moto.

(fonte immagine)

LINK UTILI

Cosa succede a Roma: Alemanno sceglie le targhe alterne

Area C: tutti i dettaglisul nuovo provvedimento

Domeniche a piedi: il calendario dei giorni di stop alle auto

Atm Milano: le nuove agevolazioni per over 65 e giovani

Bus notturni Atm: tutte le informazioni

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche