×

Sciopero 3 ottobre: lunedì mezzi pubblici a rischio

Condividi su Facebook

E’ stato indetto un nuovo sciopero dei mezzi, possibili disagi per i pendolari.

L’Unione Sindacale di Base ha indetto per lunedì 3 ottobre uno sciopero del trasporto pubblico locale contro il taglio del 70% delle risorse dedicate al settore,

“che sta già producendo esuberi, taglio di salario, aumento delle tariffe e diminuzione del servizio”

Il sindacato segnala che

“istituzioni locali, aziende e sindacati complici stanno confezionando piani industriali che colpiscono i livelli occupazionali senza affrontare le problematiche generate dalle gestioni ‘allegre’ delle aziende, che con parentopoli, appalti e sub appalti hanno depredato e continuano a depredare il denaro pubblico.

Si sceglie invece di tagliare il servizio ed a questo scopo si predispongono gli strumenti per liberarsi di parte dei lavoratori, come dimostra la costituzione degli ammortizzatori sociali per il settore, ovvero cassa integrazione sulle spalle della collettività”

La scelta del 3 ottobre si inquadra nell’ambito della mobilitazione internazionale indetta per questa data dalla Wftu, la Federazione sindacale mondiale di cui Usb è membro.

Al momento Atm non ha ancora pubblicato gli orari dell’agitazione nel dettaglio.

Vi terremo aggiornati.

(fonte immagine)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche