×

Ztl dell'Arco della Pace, annullata una multa ingiusta

Condividi su Facebook

Se vai in scooter (o in auto) è praticamente impossibile decifrare un cartello come quello posizionato in prossimità della Ztl in zona Arco della Pace. E’ stato così accolto il ricorso di una ragazza di 29 anni, scooterista, che aveva preso una multa il 31 luglio 2010.

“Quanti milanesi stangati, adesso, faranno ricorso?” si chiede il Corriere. Che descrive il suddetto cartello:

“La colonna dei divieti s’innalza subito dietro una curva ‘a gomito’, dove via Piermarini porta a largo Volontari del sangue. Dall’alto: la Zona a traffico limitato serale (ore 22-6), lo stop ai veicoli non autorizzati, il blocco per i camion, le regole del carico e scarico merci nei giorni feriali e festivi (con tanto di disegni stilizzati) e in fondo, ma a sorvegliare su tutto, le telecamere.

Un metro dopo, ecco un’altra tabella da interpretare: zona 30. Bisogna fermarsi, o rallentare, dipende dall’orario, è chiaro? No”

Nel corso dell’udienza di ricorso contro la sanzione il Comune non si è difeso e quindi il giudice di pace ha accolto la richiesta dell’avvocato della ragazza. Il coordinatore dell’ufficio del giudice di pace, Vito Dattolico, ha spiegato:

“Nella cartellonistica di Milano c’è una sovrapposizione confusa di segnali, divieti, orari di applicazione.

Un automobilista o un motociclista dovrebbero fermarsi, inforcare gli occhiali, studiare, capire. La comunicazione agli utenti della strada va certamente semplificata […] L’introduzione di un divieto dev’essere sempre accompagnata da una capillare informazione ai cittadini da parte del Comune e dei vigili urbani. I giudici tendono a premiare la buona fede degli automobilisti e dei motociclisti multati, almeno all’inizio”

Si spera che il Comune prenda presto dei provvedimenti.

A meno che motociclisti e automobilisti si dotino di vista bionica.

(fonte immagine)
0 Post correlati Sciopero 15 aprile: a Milano per la Cub lo sciopero si farà nonostante la revoca Asl, Pietrogino Pezzano si dimette: “deriva giustizialista” per Formigoni Bunga Bunga ad Arcore: balletti hot e lap dance secondo due nuove testimoni Pioltello, incidente stradale sulla Cassanese con un morto “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche