×

Limite dei 70 chilometri all'ora, sarà in vigore da lunedì 21 febbraio a martedì 15 marzo

Condividi su Facebook

Come vi accennavamo qualche giorno fa la Provincia di Milano ha ufficialmente istituito il limite di velocità di 70 Km/h su tutte le strade provinciali extraurbane (salvo non siano già vigenti limiti uguali o inferiori). Il provvedimento sarà in vigore da lunedì 21 febbraio a martedì 15 marzo, tutti i giorni 24/24.

Per scoprire quali sono le strade interessate cliccate su questo link.

Ieri intanto, come riporta Repubblica, sono comparsi i primi cartelli sulle tangenziali Est, Ovest e Nord e l’ente ha terminato di montare la nuova segnaletica sulle provinciali ad alto scorrimento (Milano-Meda, Rho-Monza, Val Tidone e tratti della Paullese).

Anche Autostrade per l’Italia si sarebbe mostrata disposta ad abbassare i limiti, in particolare sulla tratta tra viale Certosa e Cinisello Balsamo.

Se Autostrade dirà sì a nord sarà completato il grande anello attorno a Milano sul quale non si potranno superare i 70 all’ora. Per il momento è sicuro che da lunedì il limite varrà sulla A7, la Serravalle, nel tratto compreso tra piazza Maggi e la barriera di Milano Ovest nel comune di Assago; sulla tangenziale Ovest compreso il raccordo Molino-Dorino; sui 30 chilometri della Est, sui 12 della Nord e sulla variante di Lentate della Milano-Meda.

Il presidente della Provincia Guido Podestà ha spiegato:

“Il provvedimento è basato anche su riscontri di tre università italiane in cui si concorda sul fatto che il taglio della velocità da 90 a 70 chilometri l’ora comporta un calo del 40% del consumo di carburante e delle emissioni”

Ma il presidente del consiglio regionale Davide Boni, non è dello stesso avviso:

“Il limite di 70 è una stramberia, non una soluzione”

Intanto da lunedì tutti attenti alla velocità.

1 Post correlati Come fare a cancellare una multa? A Milano indagati tre vigili per corruzione Tangenziale, al via il limite del 70 km all’ora per combattere lo smog “Se non ora quando”, le foto di una Piazza Castello stracolma: le donne rispondono in massa all’appello per un’Italia migliore “Se non ora quando?” a Milano, dalle 14.30 l’ ‘invasione’ delle donne in Piazza Castello “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche