×

Bruzzano, pendolari esasperati "prendono in ostaggio" un treno per arrivare a Milano

Condividi su Facebook

Proprio ieri vi parlavamo dei rincari previsti per il servizio pubblico, e oggi arriva una notizia che dimostra perfettamente le condizioni di viaggio dei pendolari, di cui vi accennavamo.

Come leggiamo sul Corriere ieri mattina i pendolari che ogni mattina aspettano il treno che li porta dalla stazione di Bruzzano a Milano hanno letteralmente perso la pazienza.

E hanno occupato i binari.

Il treno che passava di lì è stato così costretto a fermarsi e accoglierli a bordo.

“Ma non è accettabile che chi deve andare al lavoro rimanga abbandonato e disperato in una stazione al freddo, senza sapere cosa accadrà”

Leggiamo sul quotidiano che:

“La sequenza è esattamente questa: la prima indicazione di ritardo parla di 6 minuti; che poi diventano 7, in seguito 8, e ancora via a salire.

Il conteggio si fermerà a 36 minuti di ritardo (notare bene, per un tragitto che da Bruzzano a Milano/ Cadorna, con le Ferrovie Nord, varia tra i 14 e i 15 minuti). Ebbene, in questo martedì mattina che impasta freddo, nebbia, attesa, rabbia e preoccupazione, a un certo punto sul tabellone elettronico si materializza un messaggio che sprofonda l’intero gruppo di pendolari in una sconfortata incredulità: ‘Circolazione perturbata’”

I pendolari si chiedono:

“Ma come è possibile che ai passeggeri che attendono un treno in ritardo, che non si sa quando arriverà, qualcuno pensi di fornire l’informazione che la circolazione è ‘perturbata’?”

E spiegano:

“Con ritardi così alti e dopo quello strano messaggio, abbiamo avuto paura di arrivare in centro davvero troppo tardi”

Sinceramente: con che faccia arrivano a proporre aumenti se il servizio è questo?

(fonte immagine)
0 Post correlati “Se non ora quando”, le donne scendono in piazza contro il modello Ruby: mobilitazione il 13 febbraio Regalino di inizio anno, la Regione aumenta le tariffe di treni e bus: biglietti più cari, ma arrivano anche i ticket agevolati Stranieri, oggi è il “Click Day” per il permesso di soggiorno: ecco la guida online da scaricare Allarme smog, oggi blocco del traffico totale dalle 8 alle 18 “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche