×

Strisce blu, in arrivo 22mila nuovi posti auto per tutelare i residenti

Condividi su Facebook

Primo regalo di inizio 2011 da parte della giunta Moratti (gradito o sgradito in base alla località di residenza): sono in arrivo a fine mese ben 22mila nuovi parcheggi a pagamento. Da fine gennaio il gratta e sosta si estenderà a quattro nuove zone della città come leggiamo sul Corriere:

“Nel linguaggio tecnico si chiamano sottoambiti.

Il numero 15 3.500 posti ‘regolamentati’, in totale è un quadrilatero interno alle due cerchie filoviarie, delimitato a sud da via Cena e a nord da via Pascoli. L’altro, il 17 3.000 stalli, è quello immediatamente adiacente andando verso sud: dallo scalo di Porta Vittoria a quello di Porta Romana, stretto tra le dorsali di viale Umbria e viale Puglie-viale Molise. Due zone semicentrali. Dove la sosta costerà 1,20 euro ogni ora, tra le 8 e le 20″

Il parcheggio ovviamente sarà gratuito per i residenti.

Continua il quotidiano:

“Leggermente diverso il caso degli altri due sottoambiti, più periferici e quindi con tariffe più popolari. Si tratta della zona intorno Molino Dorino, 8 mila nuovi parcheggi, e del secondo tratto di viale Monza, 7.500 posti, dal ponte della ferrovia fino a Sesto San Giovanni. Il prezzo del biglietto calerà a 0,80 euro e si pagherà solo fino alle 13. Entro la fine dell’anno, garantiscono da Palazzo Marino, arriveranno i parcometri.

In centro come in periferia”

Il vicesindaco Riccardo De Corato ha spiegato:

“Abbiamo lavorato in perfetto accordo con i consigli di zona. La richiesta di tracciare le strisce blu arriva dagli stessi residenti che ci chiedono di tutelare i loro posti auto dall’invasione dei cittadini che vengono da fuori”

Ma Matteo Salvini ha già scritto al sindaco Moratti:

“Prima di avviare la sosta regolamentata troviamo una soluzione per i commercianti e i professionisti che quotidianamente lavorano nelle zone pedaggiate”
0 Post correlati Brera, al via i lavori di pedonalizzazione per valorizzare il quartiere Emersione lavoro irregolare, la Provincia assume personale per lo smaltimento delle pratiche arretrate Niente Gp di Roma, Monza tira un sospiro di sollievo dopo la decisione di Ecclestone Casinò online pericolosi per la salute, Landi di Chiavenna lancia l’allarme

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche