×

Stazione Centrale, attive le tende riscaldate della Protezione civile per i senzatetto

Condividi su Facebook

L’assessore ai Servizi Sociali Mariolina Moioli ieri annunciava che:

“Saranno attive da questa sera in Stazione Centrale due tende riscaldate della Protezione civile. Per il momento nessuna apertura dei mezzanini della metropolitana. Nei centri di accoglienza del Comune di Milano, Viale Ortles, la Fondazione San Francesco D’Assisi, la Fondazione Cuore Immacolato di Maria,
abbiamo  ancora  oltre  100  posti  liberi”

Le  tende della Stazione Centrale, che si aggiungono alle 6 unità mobili notturne e alle 2 diurne, saranno aperte dalle ore 20.00 alle ore 7.00 del mattino.

Giusto in tempo. Repubblicainfatti aveva lanciato l’allarme:

“Dopo settimane di pioggia e gelo, nei prossimi giorni le temperature in città scenderanno ancora fino a 9 gradi sotto lo zero, ma nei luoghi dove l’anno scorso erano state montate le tende per i clochard non è stata realizzata alcuna struttura. Il Comune prenderà una decisione sulla possibilità di montare i capannoni riscaldati per i senzatetto la prossima settimana, ma la Croce rossa ha già annunciato che questa soluzione non è la migliore e che quest’anno si cercheranno strade alternative”

Alberto Bruno, presidente della Croce rossa provinciale, aveva detto:

“Otto uomini per notte nelle tende possono essere valorizzati meglio.

I risultati dello scorso anno sono stati ottimi, ma lo stesso personale si può impiegare con risultati migliori, lavorando in sinergia con le altre associazioni in giro per la città. Sceglieremo come muoverci d’accordo con il Comune”

Oltre ai ricoveri il Comune conta sull’attività dei Medici volontari italiani, che svolgeranno screening diagnostici prima degli ingressi nei centri di accoglienza e della onlus del Banco alimentare per la distribuzione di cibo.

Ci saranno anche i volontari del Banco Farmaceutico per garantire i medicinali alle strutture che accolgono i senzatetto.

Inoltre nelle diverse stazioni della città, al Monumentale e nelle vie del Centro, verranno distribuiti sacchi a pelo, coperte di lana e biancheria intima. Ci saranno anche quest’anno Caritas Ambrosiana, Comunità di Sant’Egidio e City Angels.
0 Post correlati Semafori truccati, chiesto il rinvio a giudizio per 33 persone Pio Albergo Trivulzio, case di lusso concesse ad affitti ridicoli ai ‘soliti noti’: esplode lo scandalo Limite dei 70 chilometri all’ora, sarà in vigore da lunedì 21 febbraio a martedì 15 marzo Come fare a cancellare una multa? A Milano indagati tre vigili per corruzione “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche