×

Marinella Colombo, la mamma dei bambini contesi fra Italia e Germania, è stata scarcerata dopo una notte a San Vittore

Condividi su Facebook

Marinella Colombo, la donna che da due anni lotta per riportare in Italia i suoi due bambini di 11 e 7 anni dopo la rottura del matrimonio con il marito tedesco, è stata scarcerata con obbligo di firma. Era stata arrestata mercoledì a Milano.

Il Corriere ricostruisce la vicenda:

“Su di lei pendeva un mandato d’arresto europeo per sottrazione di minori: la donna era andata a prendere i suoi figli in Germania nel febbraio scorso e, da allora, era rimasta latitante. I piccoli si trovavano in Germania in quanto erano stati prelevati nei mesi precedenti da Milano: i carabinieri erano andati a prenderli direttamente a scuola, su ordine dei giudici tedeschi e dello ‘Jugendamt’, il servizio sociale per l’infanzia, contestato perché privilegia sempre i genitori di nazionalità appunto tedesca”

Al momento non si sa dove si trovino i bambini.

L’avvocato della Colombo ha detto che

“sono in un luogo sicuro, con delle persone sicure”

E ha aggiunto che la signora, dopo questa vicenda “è ancor più determinata”. I legali infatti sono pronti a rivolgersi alla Corte d’appello di Milano per ricorrere contro la richiesta di estradizione, contenuta nel mandato d’arresto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche