×

Social Media Week 2010, parliamo di social media e turismo con Cristiano Callegari e Giulia Eremita

Condividi su Facebook

Ultimo giorno per la Social Media Week 2010, un appuntamento che ha riscosso un inaspettato successo di pubblico.

Tra gli eventi più gettonati il dibattito “Social Media Better Tourism” che mercoledì 22 settembre ha riempito all’inverosimile la sala riunioni al 3° piano della Blend Tower in Piazza IV Novembre.

Hanno condotto l’evento: Mirko Lalli – Responsabile Comunicazione e Marketing Fondazione Sistema Toscana; Rodolfo Baggio – Università Bocconi – Master in Economia del Turismo e Centro Dondena per la Ricerca sulle Dinamiche Sociali. Presidente del Comitato Tecnico – Scientifico di BTO Educational; Roberta Milano – Università degli Studi di Genova, Campus Universitario di Savona + Blogger. Co-Founder BTO Educational.

Hanno raccontato le loro esperienze: Bruno Preda – Country Manager Italy Atrapalo.com;  Paolo Barbesino – Managing Director CommStrategy; Cristiano Callegari aka Zio Burp – Blogger, social media, copywriter Ambito5; Stefano Ceci – Founder GH Impresa Turistica.

Comitato Tecnico – Scientifico BTO Educational; Lisa Dubost – International affairs AirBnb; Giulia Eremita – Country Manager Trivago.it. Comitato Tecnico – Scientifico BTO Educational; Monica Fabris – Presidente GPF©. Comitato Tecnico – Scientifico BTO Educational; Elena Grassi – Senior Sales Manager Expedia; Paolo Mezzina – TravelPeople.it Presidente e Managing Director Slash; Diego Ricchiuti – Managing Director Agency.com; Andrea Tracanzan – Marketing Director Zoes.it (Fondazione Responsabilità Etica / Banca Etica).

A fornirci un riassunto del dibattito è di seguito Giulia Eremita di Trivago.it:

Cristiano Callegari di Ambito5 ci ha raccontato qualcosa in più sul suo progetto di social media marketing applicato al turismo: ZurigoTurismo.

Qui la nostra videointervista:

Continuate a seguirci qui su Milano 2.0 per l’ultima giornata della Social Media Week 2010.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche