×

Bossi come Ibrahimovic: Comunali 2011 come calciomercato (o fantacalcio )

Condividi su Facebook

Perchè il premier ha deciso proprio adesso per il Milan l'acquisto di "Ibra"?

E' quello che si chiedeva ieri Eleonora Bianchini di Blogosfere Politica e Società. L'operazione 'ad effetto' infatti avrebbe riportato il Presidente Berlusconi "sotto l'aureola mistica agli occhi dei suoi tifosi".

E, guarda caso, in questo periodo c'è un altissimo rischio di elezioni anticipate.

Ripensandoci però potrebbe essere un'altra l'interpretazione. E' infatti IlGiornale di oggi che ci ha fatto accendere la lampadina. In un articolo erano state riportate alcune affermazioni che Davide Boni aveva rilasciato ad Affaritaliani.it:

"Umberto Bossi? La sua candidatura a sindaco di Milano è simile all'arrivo di Ibrahimovic al Milan. Non puoi far giocare Borriello, con tutto il rispetto che ho per lui.

Tradotto: nutro grande stima per Letizia Moratti, ma è ancora tutto da decidere"

Bossi come Ibra insomma. La Moratti quindi, cognata di un certo Massimo Moratti patron dell'Inter, potrebbe presto trovarsi dall'altra parte della barricata.

Milan-'contro' Inter, Bossi 'contro' Moratti. Berlusconi=Milan…che il nostro premier voglia sostenere il Senatùr al posto della Moratti?

Sarebbe un colpo di coda non indifferente. Si scherza con la fantapolitica, però si sa che le pressioni della Lega in vista delle Comunali sono molto forti.

Anche l'Udc ha ribadito:

"È una forza di opposizione. Difficile andare d'accordo con un partito che a Roma fa in un modo e a Milano in un altro. Ma alla fine però decidono Bossi e Berlusconi"

Nonostante le indiscrezioni insomma il papabile della coalizione di centro destra per Palazzo Marino è ancora avvolto nel mistero.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche