×

Medicinali, rivoluzione in Regione Lombardia: addio alla ricetta, basterà la tessera sanitaria

Condividi su Facebook

A ottobre avverrà una rivoluzione nel campo della sanità per la Regione Lombardia, che sarà la prima regione in Italia a prescrivere farmaci e, in seguito, anche visite specialistiche online.

Non sarà più necessaria la famosa ricetta "rossa", quella cartacea.

Dal primo ottobre il paziente dopo aver ottenuto la prescrizione online potrà andare in farmacia. Gli basterà solo presentare la sua tessera sanitaria elettronica per ottenere i farmaci.

I medici di famiglia però non sono uniti. Come leggiamo su Repubblica la Fimmg sostiene che

"la Lombardia è pronta per dare il via alle ricette elettroniche perché ha alle spalle un sistema informatico ormai rodato da anni"

Invece lo Snami ha fatto sapere:

"Le innovazioni vanno fatte gradualmente e dopo aver verificato che tutti siano pronti.

La storia dei certificati di malattia online insegna. È vero che in Lombardia l'80 per cento degli 8 mila medici di famiglia sono informatizzati e usano il computer per scrivere le ricette. Ma solo il 70 per cento è collegato al Siss, il Servizio informativo socio-sanitario, non sempre affidabile e funzionante"

Roberto Carlo Rossi, dello Snami, ha ricordato che all'inizio dell'anno il Siss è rimasto bloccato a Milano per due settimane. Inoltre dal 19 luglio il sistema registra forti rallentamenti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche