×

Segretario leghista derubato mentre visita un campo rom

Condividi su Facebook

Igor Iezzi, segretario leghista con la fissazione degli sgomberi dei campi rom, che come ben sappiamo sono ormai una pratica comune nella nostra città, ha dimostrato di avere una scarsa conoscenza del "nemico".

Iezzi è balzato alle cronache locali per essere stato derubato proprio in "territorio ostile", in un campo rom, dove si era recato in compagnia di una giornalista della neonata tv digitale Milano 2015.

I "furboni" – permetteteci il termine – hanno posteggiato l'auto incustodita fuori dai cancelli, proseguendo a piedi all'interno del campo, tra roulotte e baracche, la visita/intervista.

Un gruppo di nomadi ha interrotto lo scambio di battute tra i due, avvisandoli che alcuni vigili stavano facendo la multa alle loro automobili.

Iezzi – riporta Libero -racconta:

"Siamo quindi corsi a controllare ma, in realtà, le forze dell'ordine erano sopraggiunte lì perchè alcuni rom si aggiravano intorno alle nostre auto".

Non appena Iezzi e la giornalista hanno potuto controllare cosa stesse accadendo al di fuori del "territorio minato", hanno scoperto di essere stati derubati: il bottino ha fruttato ai ladri due cellulari, di proprietà delsegretario Iezzi, e la borsa della donna con navigatore e mille euro in contanti.

La Polizia è riuscita a recuperare la refurtiva, grazie presumibilmente alla collaborazione dei nomadi, ma non i contanti con cui la donna avrebbe dovuto pagare l'affitto della propria abitazione.

Igor Iezzi – riporta il Giornale – ha commentato l'accaduto con parole alquanto prevedibili:

"Questa è la dimostrazione che i rom se ne devono andare e che non hanno nessuna intenzione di integrarsi". 

Viene da dubitare che si sia trattato di un "teatrino" per sostenere la causa anti-rom ma molto probabilmente ci troviamo davanti a un atto di leggerezza e anche un po' di incoscienza perché 1000 euro sono sempre 1000 euro… 

Quanti fra di voi lascerebbero 1000 euro in un'auto incustodita, per lo più davanti ai cancelli di un campo rom
0 Post correlati Seveso, per evitare le esondazioni servono nuove misure: ma i progetti sono fermi “No Gelmini Day”, le foto del corteo di Milano: danneggiata la vetrina di una banca Enrico De Alessandri si incatena davanti al Pirellone per protestare contro il potere di Comunione e Liberazione Ruby Rubacuori al Karma, insulti dalle coetanee e cori volgari dai ragazzi: le foto “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche