×

Arriva Milano AmaMi Card, la tourist card è ufficiale: ecco come funziona

Condividi su Facebook

Dopo gli annunci di qualche giorno fa la tourist card meneghina è arrivata: è stata presentata a Palazzo Marino dal Sindaco Letizia Moratti e dal CEO del Gruppo Intesa Sanpaolo Corrado Passera Milano AmaMi Card, la prima carta turistica del capoluogo lombardo.

La Moratti ha sottolineato:

"Migliorare la fruibilità di Milano e promuovere le eccellenze della città. È con questo intento che nasce la Milano AmaMi Card, una vera e propria piattaforma di servizi pensata sia per i turisti e sia per i milanesi. Una card multifunzionale, grazie all'impiego delle più avanzate tecnologie, costruita sulle esigenze degli utenti che consenta l'ingresso a mostre e musei, l'uso gratuito di tutti i mezzi pubblici, rendendo anche disponibili, al tempo stesso, una serie di servizi bancari e di pagamento.

Un'innovazione strategica che contribuirà a valorizzare l’attrattività e la vocazione turistica di Milano, che quest'anno ha registrato un incremento del 7%, e a migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini"

Milano AmaMi Card nasce dalla collaborazione di Comune di Milano, Intesa Sanpaolo ATM Trasporti, Camera di Commercio di Milano, Pinacoteca di Brera e Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci".

I possessori di AmaMi Card durante la prima fase di sperimentazione potranno usufruire di agevolazioni come l'ingresso ai 17 principali musei cittadini, l'ingresso scontato a mostre, sconti sui cataloghi e sul merchandising museale.

La tessera varrà anche sui mezzi pubblici come un abbonamento: si potrà utilizzare sia sulle linee di superficie che in metrò e si potrà arrivare anche a Rho Pero.

Oltre a queste agevolazioni ci saranno offerte, in particolari periodi, negli alberghi convenzionati, servizi dedicati, agevolazioni per l'acquisto di biglietti (cinema, spettacoli, concerti), facilities nei locali convenzionati, bus sightseeing.

Si potrà pagare gli acquisti tramite POS, anche in modalità contact-less.

AmiMi Card sarà in vendita al prezzo di 25 euro a partire dal mese di luglio 2010  presso le filiali Intesa Sanpaolo di Piazza Diaz, Piazza Duca d'Aosta, Piazza Cordusio, Via Mercato e presso lo sportello di Fiera Milano (durante i principali eventi). Sarà anche possibile acquistare la carta presso gli Atm Point del Duomo, di Cadorna e di Porta Garibaldi.

Per tutte le info consultate il portale Turismo.milano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche