×

Taglia choc al liceo Manzoni: sito nazi offre soldi per chi picchia i "compagni"

Segnalano gli studenti del liceo classico Manzoni che su un sito di area neofascista (poi sparito) sarebbe apparso un annuncio che prometteva una taglia in euro per chi "va a picchiare i compagni".

La notizia è presto circolata nel web e l'autore della proposta rimane ignoto.

Forza Nuova ha preso le distanze. Il portavoce Marco Mantovani ha fatto sapere:

"Sarà l'iniziativa di qualche svitato, non è gente nostra"

Ormai è impossibile ritrovare il messaggio originale. Se ne trova una citazione su Indymedia riportata su Repubblica:

"Sul sito xxx è stato pubblicato un post in cui un gruppo neonazista chiamato 'I figli di Hitler' metteva taglie in euro per chi pestava i compagni xxx e xxx del Manzoni e altri.

I soldi sarebbero potuti essere ritirati solo da chi avesse consegnato foto che documentassero la cosa"

Uno dei ragazzi minacciati per nome ha commentato:

"Le minacce da far west sono frutto di un clima che negli ultimi mesi si è respirato a Milano anche grazie alle istituzioni, che hanno addirittura patrocinato le iniziative dell'estrema destra"

Di sicuro questo è un segnale preoccupante.

Leggi anche

Contents.media