×

A Milano arriva la banca dedicata agli immigrati

Condividi su Facebook

Extra Banca

Riuscire ad abituarsi alla vita in un Paese straniero non è mai facile e in particolare per operazioni che si colelgano ad attività come il pagamento delle bollette o il conto in banca, dove non sempre è possibile trovare una persona che fornisce l’aiuto necessario in questi casi.

Proprio per questo scopo è stata da poco inaugurata a Milano in via Pergolesi la prima filiale italiana di Extra Banca, nata appositamente per soddisfare le esigenze dei cittadini immigrati e che sembra sdestinata ad estendere la sua presenza sul territorio italiano anche nei prossimi anni con l’apertura di almeno venticinque sedi nelle varie regioni italiane.

Si vuole comuque sottolineare che non si tratta di un’iniziativa che vuole discriminare i cittadini stranieri, ma bensì facilitarsi nelle situazioni che riguardano il proprio conto corrente e che vuole essere espressione che l’Italia si sta trasformando sempre di più in un società multietnica, come ha avuto modo di evidenziare con soddisfazione anche il Presidente Napolitano.

Potranno comunque accedere alle informazioni in filiale anche i cittadini italiani, anche se per gli stranieri sarà indispensabile possedere il permesso di soggiorno specialmente se si dovranno effettuare operazioni di richiesta di finanziamenti ad aziende o di mutui ai privati. Anche gli orari sono stati adattati alle esigenze dei clienti che saranno soprattutto lavoratori e quindi lo sportello sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19 e in particolari occasioni anche la domenica.

Immagine tratta dal sito www.piazzaffari.info

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche