×

Interventi del Comune di Milano contro alloggi abusivi

Condividi su Facebook

Controlli Polizia

L’occupazione indebita di case di cui non si è proprietari non è un fenomeno diffuso solo nel sud Italia come la maggiro parte delle persone potrebbe pensare, ma si verifica spesso anche in una città come Milano che sotto molti punti di vista è certamente più evoluta e in grado di mettere a disposizioen degli abitanti diverse opportunità.

Nonostante questo, però, nello scorso anno si sono verificate più di mille operazione da parte della Polizia Locale e dell’Aler per favorire lo sgombero degli appartamenti che erano stati occupati in un modo non consentito impedendo quindi al Comune di assegnare le case a chi ne aveva diritto e aveva effettuato la richiesta. La politica intrapresa dal Comune milanese è particolarmente rigida e non ammette sconti nei confronti di nessuno e si propone come obiettivo principale quello di poter tutelare i cittadini milanesi che hanno reale bsiogno di una casa e che spesso devono attendere mesi per poter entrare nell’alloggio.

Non si ha intenzione di fermarsi qui visto che spesso questo fenomeno nasconde un vero e proprio traffico degli alloggi popolari e non è nemmeno escluso che il comune decida di presentarsi come parte civile ai processi nei confronti degli occupanti che si terranno nei prossimi mesi in tribunale.

Immagine tratta dal sito www.adnkronos.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche