×

Asia Morante, la pornostar milanese, vuole fare cinema

Condividi su Facebook

La pornostar Asia Morante dopo l’esperienza di uomini e Donne vuole lanciarsi nel mondo del cinema. Avrà successo?

Buttate l’occhio sui motori di ricerca e guardate bene. Tra i nomi più cercato in questo periodo spicca quello della pornostar milanese Asia Morante (che fa a gara con Belen Rodriguez).

Torniamo a parlare con lei dopo averla conosciuta lo scorso settembre al MiSex. “E’ incredibile – ha spiegato a Blogosfere Molti mi stanno dicendo che il mio nome è molto cercato in internet. Ne parlavo qualche giorno fa al mio compleanno. E’ un bel momento. Ci sono molti articoli che parlano di me e da punto di vista professionale le cose stanno andando bene. Sono davvero felice”.

Fai parte del mondo hard da pochissimo tempo, ma il tuo nome è già tra i più conosciuti…


“Fa uno strano effetto, ma sono contenta. Vuol dire che la gente ha capito che sono quella che sono. La gente mi riconosce. Sono tutti molto carini, anche le ragazze. Comunque avevo già avuto modo di vivere questo tipo di esperienza grazie a Uomini e Donne”.

Appunto, Uomini e Donne. Molti ci vanno per diventare dei personaggi televisivi e poi fare qualche serata in discoteca… 
"Io posso solo dire che era un'esperienza che volevo provare.

Mi sono trovata bene con tutti, poi ho preso un'altra strada, ma resta un bel ricordo".

Molti pensano che sia tutto organizzato…
"A me personalmente nessuno ha mai detto cosa fare, non c'è un copione. Comunque ripeto, sono rimasta in buoni rapporti con tutti. Ricordo quel periodo con grande piacere".

Adesso c'è il mondo hard…
"Giovedì parto per Budapest per un film. Io vivo giorno per giorno, ma so quello che voglio".

Allora la domanda è semplice: Cosa vuoi?
"In agosto ho pensato al mondo hard. Sono partita per conoscere Franco Trentalance e ho avuto la possibilità di provare. Come vedi, quando penso una cosa la faccio. Ma non voglio fermarmi qui. Ho già proposte da registi non hard, quindi credo che il mio viaggio sia solo all'inizio".

Ma la prima scena di sesso come è andata?
"Molto bene. Non ho avuto problemi, anche perché Franco (Trentalance, ndr) mi ha messo a mio agio.

Eravamo io, lui e altre tre persone sul set. E' stato tutto molto naturale. Poi ne avevo parlato anche con Fernando (Vitale, ndr). Diciamo che ero preparata".

Che rapporto hai con le altre pornostar?
"Molto professionale. Però non ho perso di vista i miei amici di sempre".

Ma nessuno ti giudica?
"Chi lo ha fatto non fa più parte della mia vita. Io ho un rapporto splendido con i miei amici e la mia famiglia. Questo è quello che conta. Il mio è un lavoro come un altro".

Come vedi Milano, la città dove vivi da sempre?
"E' la città giusta per vivere se fai parte del mondo dello spettacolo. Così come Roma. E' chiario che comunque mi debba muovere tantissimo. Fortunatamente ho amici in molte città. Alla fine questo continuare a girare per lavoro non mi pesa quasi per niente".

Domanda da un milione di euro: il futuro?
"Io voglio fare l'attrice, fare televisione".

Ti toccherà sdoganarti e non sarà semplice. Non pensi?
"Adesso non ci penso. Vedremo a tempo debito. Te l'ho già detto, l'importante è sapere cosa si vuole. Io ho le idee chiare". Cristallino, Asia. Si capisce. Eccome.

(foto by Sins Factory di Rimini)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche