×

Via Benedetto Croce, donna investita e uccisa da un'auto mentre aspettava il bus

Condividi su Facebook

UPDATE!
Luca ci segnala un gruppo di Facebook in memoria di Maripe, la ragazza uccisa. Forse l'autista che l'ha investita era ubriaco.

Una giovane filippina di 19 anni ha perso la vita ieri sera alla fermata dell'autobus. E' stata investita, trascinata e scaraventata lontano da un'auto sopraggiunta a folle velocità contromano e che si è poi schiantata sulla pensilina (foto Google Maps).

Il fatto è avvenuto intorno alle sette e mezzo di sera in via Benedetto Croce, vicino alla fermata del metrò Uruguay, tra il quartiere Bonola e il Qt8.

L'auto, una Peugeot 307 grigia, viaggiava verso la periferia e non è ancora chiara la dinamica dell'incidente: troppo alcol, malore, sorpasso o manovra azzardata. Sull'asfalto non è rimasta nessuna traccia di frenata. Solo la scorsa settimana c'era stato un terribile incidente in Corso Buenos Aires.

Il vicesindaco Riccardo De Corato ha spiegato che:

"se l'ipotesi dell'ubriachezza verrà confermata, sarà necessario prendere opportuni provvedimenti perché non si ripetano casi simili"

Al momento dell'impatto sotto la pensilina c'erano altre due persone che hanno riportato lievi ferite. Uno di loro ha raccontato al Corriere:

"Eravamo fermi, è successo tutto in un istante, il rumore, i vetri che si rompevano. Non abbiamo avuto neppure il tempo di renderci conto di cosa stesse accadendo"

A meno di 50 metri dal punto dell'incidente c'è una telecamera che forse riuscirà a svelare come si sono svolti i fatti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche