×

Morto a 82 anni il grafico Bob Noorda, il papà del logo della metropolitana milanese

Condividi su Facebook

E' morto ieri a Milano Bob Noorda, uno dei grandi maestri della comunicazione visiva. È stato lui ad aver inventato il logo della Metropolitana di Milano, della Feltrinelli, della Mondadori, dell'Enel, della Regione Lombardia, dell'Eni e di tanti altri.

Gillo Dorfles lo ricorda così sul Corriere:

"Autenticamente uno dei migliori grafici che avevamo.

La scomparsa di Bob è dolorosa per tutti. L'importanza del suo lavoro è notevole, perché univa il rigore tradizionale dell'Olanda e dei Paesi del Nord con la fantasia e la rapidità creativa che l’Italia gli aveva comunicato"

Parla Italo Lupi:

"La sua grande importanza è stata quella di trasformare il concetto stesso di immagine coordinata in qualcosa che aveva una logica. L'olandesità era un suo punto di forza: non portava in Italia solo la grande tradizione della scuola della Bauhaus, ma sosteneva anche gli umori di una terra più sanguigna.

Le pianure dell'Olanda si avvertono nella sua grafica. Per questo ha arricchito la scuola milanese"

Aldo Colonetti, direttore di Ottagono, lo ha ricordato così:

"Aveva una visione laica della grafica. Era amato perché non era un fondamentalista del segno, piuttosto un ascoltatore e un intellettuale che sapeva interpretare il giusto rapporto tra forma e funzione"

Letizia Moratti ha proposto si rendergli omaggio seppellendo le sue spoglie al Famedio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche