×

Il Natale dei milanesi sarà ecologico

Condividi su Facebook

Mancano dieci giorni al Natale e quindi praticamente tutti stanno pensando ai regali da fare ad amici e parenti e ad abbellire le proprie abitazioni con le varie decorazioni, ma in tempi di crisi come quello che stiamo attualmente vivendo anche in occasione di una festività importante come questa diverse famiglie penseranno anche a risparmiare.

Secondo le recenti statistiche, infatti, quasi la metà dei milanesi festeggerà il Natale pensando anche al’ecologia e la sostenibilità dato che si comincia a comprendere che per elementi come la carta per i regali, gli addobbi per l’albero e il menu è possibile scegliere prodotti che permettano di non inquinare ma allo stesso tempo di non essere troppo dimessi. Si può cominciare, ad esempio, con la preparazione dell’albero: lo si può adornare con oggetti come bacche, pigne, arance e qualche fiore di colore rosso che danno un tocco di colore ma allo stesso tempo di pensare anche al portafoglio.

Anche per quanto riguarda le luci se l’albero è posizionato in casa possono anche non essere messe o comunque si possono scegliere delle ore in particolare in cui accenderle, magari la sera, in modo tale da evitare poi alla fine delle feste bollette astronomiche.

Quando si sceglie poi l’abete da ornare è consigliabile sceglierne uno vero e controllare che riporti il marchio FSC che dimostra la sua provenienza da foreste sostenibili e se presenta anche le radici potrà poi essere ripiantato.

Anche per la carta dei pacchetti se qualcuno è stato particolarmente parsimonioso da conservarla è possibile utilizzare quella degli altri anni. Infine, l’ultimo consiglio riguarda il menu: meglio scegliere alimenti di origine italiana perchè quelli esotici o provenienti dall’estero costeranno sicuramente di più.

Immagine tratta dal sito www.webalice.it/pleoanna/foto/Salisburgo98.html

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche