×

Alla Iulm laurea honoris causa a Tornatore

Condividi su Facebook

Oggi l’Università Iulm di Milano è stata teatro di un’importante cerimonia che si è tenuta in aula Magna per la proclammazione della laurea honoris causa in Televisione, Cinema e New Media conferita al regista Giuseppe Tornatore, che nella prossima cerimonia degli Oscar che si terrà il prossimo febbraio rappresenterà l’Italia con il suo nuovo film “Baarìa”.

Il regista siciliano si è dichiarato onorato per il riconoscimento visto che nel corso della sua carriera da studente non era riuscito ad ottenere la laurea, ma aveva frequentato solo qualche lezione alla facoltà di lettere di Palermo e ha manifestato ulteriore soddisfazione perchè sarebbe stato il sogno di suo papà vederlo diventare dottore. Tornatore ritiene importante sottolineare quanto il cinema sia un aspetto fondamentale per la nostra cultura e lui con i suoi film è sicuramente un grande maestro perchè riesce a diffondere il nome del nostro Paese anche all’estero, come aveva già fatto qualche anno fa quando aveva vinto l’Oscar per “Nuovo cinema Paradiso”.

Tornatore ha poi parlato agli studenti sottolineando quanto sia importante che ci siano università dove sia possibile studiare una materia come il cinema perchè questo è un ottimo veicolo per il passaggio del mestiere da una generazione all’altra e quindi l’avvento della rivoluzione digitale potrà essere certamente positivo. La cerimonia è stata poi l’occasione per presentare il libro ” Baarìa – il film della vita”, opera scritta dal regista con Pietro Calabrese.

Immagine tratta dal sito www.mymovies.it/cinemanews/2007/2362/

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche