×

Ambrogino d'oro, è polemica per il riconoscimento ai vigili del " bus galera ": tutti i premiati

Condividi su Facebook

All'indomani della lista definitiva di coloro che saranno premiati del 7 dicembre, con l'Ambrogino d'oro o con un attestato di civica benemerenza, sorgono le prime polemiche. Su un premio in particolare: quello al nucleo dei vigili che "dà la caccia" ai clandestini.

Non si capisce l'atteggiamento del Comune, che qualche settimana fa aveva bloccato l'uso dei bus con le grate e adesso invece li premia. Gli stessi vigili si sono meravigliati del riconoscimento.

Il premio è stato approvato soltanto dai partiti di centrodestra, dopo oltre 12 ore di accesi dibattiti. Discusso anche il premio a Marina Berlusconi, figlia del premier, e per l'islamico moderato Asfa Mahmoud, presidente del centro di preghiera musulmana di via Padova.

Per il resto si è cercato di mettere un po' d'accordo tutti: come per Milan e Inter con Giuseppe Bergomi e Paolo Maldini, o per il mondo del giornalismo, con l' 'antipatico' Maurizio Belpietro e Mario Calabresi.

Ecco l'elenco di tutti i premiati.

Grande Medaglia d'Oro alla Memoria: Don Carlo Gnocchi.

Medaglie d'Oro alla Memoria: Camilla Cederna, giornalista; Giovanni Raboni, poeta e scrittore.

Grandi Medaglie d'Oro: Ospedale Niguarda Cá Granda, per il 70° della fondazione; Pio Albergo Trivulzio, per il 100° della fondazione; Salesiani di Don Bosco, per il 150° della fondazione.

Medaglie d'Oro: Mahmoud Asfa, architetto giordano, Presidente della Casa della cultura islamica; Peter Bayuku Konteh, nato in Sierra Leone, promotore del progetto Microcammino 2000; Marina Berlusconi, imprenditrice, Presidente di Fininvest e Gruppo Mondadori; Maurizio Belpietro, giornalista, direttore del quotidiano Libero; Giuseppe Bergomi, calciatore; Maria Berrini, architetto, Presidente dell'Istituto di ricerche Ambiente Italia; Enrica Bona Orlando Borromeo, Presidente Airc Lombardia; Italo Brambilla, medico cardiopneumologo, primario all'Ospedale Niguarda; Ada Burrone, fondatrice e Presidente dell'Associazione Attivecomeprime; Monsignor Franco Buzzi, Prefetto della Veneranda Biblioteca Ambrosiana; Stefano Boeri, architetto e urbanista; Mario Calabresi, giornalista, direttore del quotidiano La Stampa; Nico Colonna, editore, direttore di Smemoranda; Stefano Dambruoso, magistrato; Camillo De Milato, Comandante regionale Esercito Lombardia; Dolce e Gabbana, stilisti; Paolo Giuggioli, Presidente dell'Ordine degli Avvocati; Ilaria Guaraldi Vinassa de Regny, Presidente dell'Associazione didattica museale del Museo di Storia naturale di Milano; Natalina Invernizzi Campi, gestore dell'omonima Cascina; Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie; Paolo Maldini, calciatore; Enrico Molinari, ricercatore, docente, Presidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia; Luigi Pestalozza, docente e critico musicale; Carlo Petrini, fondatore di Slow Food; Alberto Pilotti, grafico, impegnato nel volontariato sociale; Giovanni Puglisi, Rettore dello Iulm; Davide Rampello, Presidente della Triennale; Andrèe Ruth Shammah, regista teatrale, fondatrice del Franco Parenti; Stella Vecchio, politica, sindacalista; Fabrizio Villani, medico chirurgo.

Attestati di Civica Benemerenza: Agedo Associazione di Genitori di omosessuali, Ande Associazione Nazionale Donne Elettrici, Associazione Amici contro la droga onlus, Associazione Amici trapianto epatico onlus, Associazione lombarda Amici di Giovanni Verga e Vizzini, Associazione Calcio Crescenzago, Associazione musicale Il Clavicembalo verde, Associazione Anziani "Il ritrovo 15" Centro socio ricreativo culturale; Associazione Insieme per i bambini; Associazione nazionale Lirica domani; Associazione nazionale Famiglie numerose; Associazione Soccorso violenza sessuale Donna aiuta donna; Bottega Bergottini; Bottega Masè; Cav, Centro di aiuto alla vita presso la Mangiagalli; Cfmt-Centro formazione management del terziario; Comitato di quartiere Valsesia; Comitato spontaneo Abruzzi-Piccinni; Commissariato di pubblica sicurezza di via Satta 6; Croce verde Sempione; Discoteca Plastic; Editoriale Secondamano; Fondazione De Marchi contro le leucemie e talassemie; Goa della GdF Gruppo operativo antidroga del Nucleo regionale di Polizia tributaria; Il Bersagliere; La Cordata cooperativa; Laf-Libera associazione forense; Lavoratori della sede Rai di corso Sempione; L'Immagine, associazione di volontariato; Luisa Lupi, speaker dell'aeroporto di Linate, impegnata nel Movimento apostolico ciechi; Museo di San Siro; Nucleo tutela trasporto pubblico; Pelletterie Fontana; Radio Maria; Aldo Rota, storico funzionario del Comune, membro di associazioni combattentistiche e d'Arma; Scuola di danza del Teatro Oscar; Societá edificatrice abitazioni operaie – Seao; Shadow archery team Associazione sportiva dilettantistica di volontariato; Ugei-Unione giovani ebrei d'Italia; Uildm-Unione italiana lotta alla distrofia muscolare.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche