×

Un Ambrogino d'oro per Marina Berlusconi, la cittadinanza onoraria a Roberto Saviano: in dirittura d'arrivo l'elenco definitivo

Condividi su Facebook

E' in dirittura d'arrivo l'elenco finale dei riconoscimenti che il Comune di Milano consegnerà ai cittadini illustri, tra Ambrogini d'oro e medaglie, ma già trapelano le prime indiscrezioni: Marina Berlusconi sarà quasi certamente premiata con l'Ambrogino d'oro e sarà consegnata la cittadinanza onoraria allo scrittore Roberto Saviano (che gli venne rifiutata nel 2008).

Ci sarà inoltre anche un Consiglio comunale straordinario dedicato ai temi della crisi economica, con i lavoratori della Innse come ospiti d'eccezione, ma per loro niente riconoscimento. In segno di protesta Basilio Rizzo della Lista Fo ha abbandonato il tavolo delle trattative.

Sempre secondo le indiscrezioni sarà consegnata una medaglia alla memoria a Camilla Cederna, ci sarà un riconoscimento per l'associazione antimafia Libera e per quella dei genitori di figli omosessuali Agedo.

Nella lista finale per l'Ambrogino d'oro ci sono anche Paolo Maldini, gli stilisti Dolce e Gabbana e l'architetto Stefano Boeri. La Lega ha in­sistito per avere tra i premiati il corpo di polizia locale che si occupa dei controlli agli immigrati clandestini sui bus, ma in merito c'è una forte polemica.

Onoreficenze anche per Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, all'imam moderato di via Padova, a Davide Rampello presidente della Triennale, a Andrée Ruth Shammah del Franco Parenti e ai due direttori di giornali Maurizio Belpietro e Mario Calabresi.

La grande Medaglia d'Oro sarà consegnata a don Carlo Gnocchi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche