×

La Regione Lombardia firma il contratto di servizio con Trenitalia e LeNord, torna il bonus pendolari

Condividi su Facebook

Da dicembre i pendolari delle linee ferroviarie lombarde più "critiche" verranno rimborsati per i disagi subiti nel 2008 e nel 2009 da un minimo del 20% del valore dell'abbonamento mensile a un massimo che corrisponderà all'intero valore dello stesso.

E da gennaio 2010 torna il bonus pendolari, che metterà direttamente nelle tasche dei viaggiatori il corrispettivo della penali applicate in caso di inadempienze contrattuali: il bonus verrà riconosciuto come sconto sull'abbonamento mensile (20%) o annuale (10%) per quelle linee che non rispetteranno gli standard di puntualità e di soppressioni fissati (fonte immagine).

E' una delle novità rilevanti contenute nei contratti di servizio con Trenitalia e Le Nord che la Giunta regionale della Lombardia ha approvato su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Raffaele Cattaneo.

Scoprite tutto su Strade Ferrate.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche