×

La Camera di Commercio porta i designer nelle imprese

Condividi su Facebook

Gli ultimi mesi per la maggior parte delle aziende italiane non sono stati certo floridi e in molti casi si è ricorsi alla cassa integrazione , che è la dimostrazione più evidente del calo di lavoro registrato in questo periodo. Quando si verifica una crisi, però, è importante allo stesso tempo anche cercare di introdurre proposte innovative che potranno poi essere sfruttate al massimo nel momento in cui ci sarà la ripresa economica tanto sospirata.

La Camera di Commercio ha così presentato un progetto dedicato alle micro, piccole e medie imprese di Milano e della provincia che prende il nome di “Un designer per le imprese” e che ha appunto lo scopo di favorire lo sviluppo di innovazioni nei processi lavorativi. Ci sarà la possibilità di iscriversi entro la fine del mese di novembre e subito dopo avere presentato la richiesta le aziende riceveranno una guida specifica, “Materials Matter 3″, dove si troveranno illustrati alcuni esempi delle innovazioni raccolte dal centro internazionale, e una serie di materiali innovativi che potranno essere presi in considerazione a seconda della categoria merceologica in cui opera ogni impresa.

Il giudizio finale sulle quindici imprese che parteciperanno all’inziativa sarà preso dalla Camera di Commercio e dal Material ConneXion e per valutare i vincitori verranno presi in esami fattori come l’imprenditorialità, la propensione al rischio, al rinnovamento e alla sperimentazione, la capacità di innovazione tecnologica e produttiva e l’attenzione e la sensibilità verso il design.

Le aziende lavoreranno poi in collaborazione con i giovani designer, e questo progetto è importante anche per inserire nel mercato del lavoro questi ragazzi, usciti da istituti importanti della città come il Politecnico, lo Ied, la Domus Academy e la Scuola Politecnica di Design, e dovranno realizzare progetti efficienti, di basso costo e con poco impatto sull’ambiente.

Si tratta quindi di un’idea decisamente lusinghiera perchè si pensa che possa servire a migliorare la produzione e a uscire definitivamente dalla crisi che ormai ci attanaglia da diversi mesi. Per conoscere ulteriori informazioni si può consulatere il sito www.mi.camcom.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche