×

Donna stuprata da un uomo sconosciuto nella cantina di casa in via Vignati, è caccia all'uomo

Condividi su Facebook

Una donna di 31 anni, residente in via Vignati a Milano, mentre stava rincasando è stata aggredita da uno sconosciuto che la aspettava nascosto nell'androne dello stabile.

La vittima ha provato a chiudere il portone d'ingresso alle sue spalle, ma non è stato sufficiente: l'uomo l'ha minacciata e trascinata nello scantinato e poi l'ha stuprata.

I carabinieri stanno ancora indagando sulla vicenda ma pare che l'aggressore sua un nordafricano.

Inizialmente l'avrebbe solo rapinata, rubandole 100 euro che la vittima aveva con sé, poi le avrebbe tappato la bocca e avrebbe compiuto la violenza . Dopo alcuni minuti sarebbe fuggito.

La donna è riuscita a dare l'allarme staccando la corrente di alcuni appartamenti, fra i quali il proprio. E' stata soccorsa dalla sorella che era in casa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche