×

Fabrizio Corona, in tribunale con Belen Rodriguez per le foto estorsioni, parla di Marrazzo

Condividi su Facebook

Perchè io in galera e loro no? E' quello che ha chiesto Fabrizio Corona, interrogato da alcuni giornalisti in merito al 'caso Marrazzo' a margine del processo che lo vede imputato per alcuni presunti foto ricatti:

"Sul caso Marrazzo l'agenzia fotografica milanese ha usato più o meno le stesse modalità di vendita che aveva la mia ma non è stata nemmeno indagata mentre io ho fatto 130 giorni di carcere"

Per Corona, l'ex fotografo dei vip, sono stati chiesti sette anni e due mesi di reclusione, oltre a una multa di 1.200 euro (foto Repubblica).

Il pm Frank Di Maio, nel corso della requisitoria, ha paragonato a "estorsioni di tipo mafioso" i "fotoricatti" che il fotografo avrebbe compiuto nei confronti di alcuni personaggi famosi. Corona è accusato di estorsione e tentata estorsione.

Di Maio ha fatto riferimento al caso delle fotografie riguardanti Francesco Coco, che ritraevano l'ex calciatore nerazzurro all'uscita di una discoteca milanese in compagnia di una persona somigliante a un transessuale. Coco pagò le fotografie e secondo il magistrato l'imputato "ha accompagnato la trattativa con minacce e ha insistito sul carattere scabroso delle foto per realizzare il suo ingiusto profitto".

Sarebbe inoltre

"un uomo accecato dal denaro, altro che giornalista. Nella sua attività vi è stata una deriva inquietante nella gestione del materiale fotografico. Lui è una persona intelligente, è carismatico ma è ossessionato dal denaro"

All'udienza era presente anche la showgirl Belen Rodriguez, che ha rilasciato proprio ieri un'intervista alla trasmissione Le Iene.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche