×

Più piste ciclabili senza togliere spazio alle auto

Condividi su Facebook

MIlano sempre più verde e tutto studiato per invitare i cittadini a vivere una vita senza smog: almeno sulla carta. Al via nuove piste ciclabili, ma senza tagliare parcheggi e rispettando le esigenze dei re­sidenti. Queso il tema dell’ Incontro interlocuto­rio di ieri a Palazzo Ma­rino tra Letizia Moratti e il po­ol di assessori coinvolti nelle decisioni su traffico e verde.

«Ci rivedremo settimana pros­sima», ha tagliato corto il sin­daco. Ma l’indicazione arriva­ta dagli assessori è chiara: stu­diare metro per metro la map­pa delle future piste ciclabili e procedere con estrema cautela. Corsie riservate, in pratica, senza to­gliere spazi ai posti auto dei residenti e senza intralciare troppo il traffico. Un progetto davvero ambizioso. L’assessore ai Trasporti Edoardo Croci si ritiene soddisfatto: «È sta­to un momento di condivisio­ne sull’obiettivo generale: svi­luppare la rete ciclabile della città».

Conferma anche l’assessore al Verde Maurizio Cadeo: «I tecnici valuteranno con estre­ma attenzione i percorsi da ri­servare ai ciclisti. Il sindaco ci ha chiesto di fare squadra e di trovare soluzioni condivise».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche