×

Expo 2015, la Moratti bacchetta la stampa: si parla troppo della società di gestione e non dei progetti

Condividi su Facebook

Proprio questa mattina Vicente Gonzales Loscertales, segretario del Bie, aveva rilasciato un'intervista a Repubblica in cui ha parlato dell'Expo, ribadendo la fiducia nel governo e nelle capacità di Milano nonostante i problemi incontrati durante questo lungo anno.

Anche la Moratti, come riporta Affaritaliani, ribadisce il suo ottimismo.

Primo perchè ha voluto Expo "per Milano e per l'Italia per molti motivi".

Prima di tutto "per Milano perchè aveva bisogno di un progetto bandiera e per fare quelle infrastrutture di cui da tempo necessitava. Passeremo da 136 a 200 chilometri di metropolitana, ovvero la linea 4 e la linea 5, che sono già state finanziate".

E poi sarà anche una grossa opportunità per l'Italia

"perchè fosse un volano di sviluppo economico, soprattutto nel settore del turismo"

Il sindaco, ripetendo quanto aveva detto lunedì sera ad Annozero, ricorda che

"purtroppo sulla stampa finora si è parlato solo della società di gestione e non del progetto Expo, degli oltre 480 progetti avviati con più di 150 Paesi"

Expo non sarà un "evento" ma un "progetto" e servirà a "consolidare i rapporti con moltissimi Paesi, molti dei quali sono mercati ancora inesplorati e che oggi giudichiamo mercati poveri".

Ci sarebbe insomma una "Expo che c'è già" di cui la stampa non parla. O per lo meno aggiungiamo noi, ne parla sì, ma se non si lavora a livello della società di gestione come si potranno poi concretizzare tutti i progetti legati a Expo?

Inoltre la Moratti ha detto sull'intervista Loscertales

"Il Bie giustamente tiene tutte le candidature e le aggiudicazioni sotto controllo, e non fa differenza la nostra rispetto ad altre.

Altre città che sono state aggiudicatarie dell'Expo hanno avuto criticità addirittura nell'approvazione del masterplan da parte del Bie. Abbiamo i tempi tecnici per potere approvare il masterplan entro la data richiesta dal Bie. Il masterplan deve essere approvato dal Bie nel maggio dell'anno prossimo e abbiamo i tempi tecnici per lavorare sul masterplan"

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche