×

Comizio elettorale Pdl in piazza San Carlo domenica 24, i video e le foto: Ignazio La Russa contestato

Condividi su Facebook

Un comizio torrido. Nel vero senso della parola: anche se erano le 17 ieri in piazzetta San Carlo vicino a San Babila ci si scioglieva come neve al sole mentre si attendevano i relatori del comizio elettorale del Pdl. Attesi il ministro della difesa Ignazio La Russa, il vicesindaco Riccardo De Corato, il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla, il candidato alla Provincia di Milano Guido Podestà , il ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta, l'europarlamentare uscente Iva Zanicchi e il candidato Carlo Fidanza.

Appena sono tutti saliti sul palco si è avvicinata molta gente al piccolo palchetto montato per l'occasione e durante tutto il comizio c'è stata una lunga processione di persone che andava a salutare o andava a complimentarsi con i politici (specialmente con Brunetta).

Gli argomenti principali che sono stati trattati dai vari relatori sono stati Expo, immigrazione, Europee, Provinciali e la sinistra, bacchettata e presa in giro in modo particolare da La Russa che proponeva al segretario Franceschini una carica istituzionale in Australia perchè "esperto dell'effetto boomerang".

Ma contro la sinistra ci si è scagliati anche sulla meritocrazia, sulla sicurezza e sulla giunta Provinciale (chiamata anche "il partito del no").

All'inizio del comizio è stato eseguito l'inno italiano
 Sono intervenuti per primi Guido Podestà e poi Michela Vittoria Brambilla che hanno posto l'accento sull'appuntamento con Expo 2015 (e sulle poche risorse dopo il terremoto d'Abruzzo).
   Seguono poi gli interventi del ministro La Russa contro la sinistra e chi lo ha accusato la scorsa settimana dopo le sue dichiarazioni contro l'Onu nonostante si sia scusato.

La Russa è stato anche contestato da una sua "vecchia conoscenza" come si vedrà nel video.    Infine l'intervento del ministro Brunetta che ha parlato della sua riforma della pubblica amministrazione (qui la nostra intervista di qualche tempo fa).
 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche