×

Debora Serracchiani a Milano per le Elezioni Europee 2009 insieme a Luca Sofri e Ivan Scalfarotto

E' tempo di campagne elettorale. Mentre noi eravamo all'incontro con Antonio di Pietro Scheggedivetro era all'incontro con Debora Serracchiani, candidata alle europee per il Pd, con Luca Sofri e Ivan Scalfarotto che si teneva in contemporanea.

Il blogger Tiziano Scolari racconta che "se avete intenzione di andare a votare per le elezioni europee state molto attenti alla candidata civetta.

Non la conoscete? Ce la mostra Debora Serracchiani, candidata alle europee per il Pd, ieri sera a Milano con Luca Sofri e Ivan Scalfarotto. La candidata civetta è quella che si presenta alle elezioni ma non ha alcuna intenzione di andare a Bruxelles. Non votate per me, votate solo per la mia lista".

La Serracchiani segnala una differenza tra il partito democratico, che ha candidato solo persone che in caso di elezione resteranno a Strasburgo e altri partiti (quelli di Di Pietro e Berlusconi in testa) che hanno candidato persone che in Europa non potranno andarci perchè il loro ruolo è incompatibile con quello di parlamentare europeo.

Sofri invece parla di Augusto Minzolini, nuovo direttore del Tg1, e spiega soprattutto perchè Berlusconi l'abbia voluto in quel ruolo.

Indossa un maglione blu e ha il piglio deciso del direttore dei lavori, del comandante dei pompieri, del capo militare, ma anche la comprensione del prete. Silvio Berlusconi nelle emergenze si esalta. La sua attitudine è la politica del fare.

L'intervento di Debora Serracchiani lo trovate qui, mentre quello di Luca Sofri lo trovate qui.

Leggi anche

Contents.media