×

Expo, il Comune concederà alla SoGe gratuitamente una parte di Palazzo Reale

Condividi su Facebook

Un'offerta che non si può rifiutare: ok per la sede della SoGe a Palazzo Reale, ve la lasciamo aggratis, ma vi prendete solo il primo piano. Sarà soddisfatto Lucio Stanca, che qualche giorno fa aveva addirittura minacciato le dimissioni.

Il Comune concederà le stanze di Palazzo Reale in comodato d'uso, cancellando così l'ipotesi di un affitto da 1 milione 150mila euro l'anno.

Il rappresentante del Tesoro (e presidente della Provincia di Como) Leonardo Carioni ha commentato

"Bisogna abituarsi, dopo il temporale viene il sereno: tra noi c'è un clima positivo, è chiaro che all’inizio ci vuole sempre un po' di rodaggio. In sette anni il risparmio complessivo sulla sede è di oltre 8 milioni di euro"

Siccome lo spazio concesso è solo il primo piano ci vorrà un'altra sede per gli uffici operativi di circa cinquemila metri quadrati.

Filippo Penati è soddisfatto

"La società potrà contare su una sede di rappresentanza senza sprecare 8 milioni di euro. Un risparmio non indifferente a cui si aggiungerà anche quello per la sede operativa che la Provincia e le altre istituzioni si sono impegnate a mettere a disposizione gratuitamente"

Ma Carioni è preoccupato per il ritardo

"c'è un rischio tempi: il Comune deve cambiare al più presto la destinazione d’uso dell'area prescelta per il sito Expo, che oggi non è edificabile"

Bisogna dare tutto l'appoggio possibile all'ad, come suggerisce anche Diana Bracco, anche se bisogna ancora aspettare il via libera del Consiglio comunale (che così dovrà andare in deroga al regolamento comunale) per decidere di istituire la sede a Palazzo Reale.

Intanto Stanca contrasta la polemiche sul suo stipendio e il bonus di 150 mila euro al raggiungimento degli obiettivi fissati dal consiglio di amministrazione

"si è creato un grossissimo equivoco"

Infatti pare non ci sia nessuna clausola per garantirsi ugualmente il premio di produzione se gli obiettivi non saranno raggiunti non per causa propria.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche