×

Alitalia ha scelto, l'hub sarà Fiumicino: preoccupazione per le sorti di Malpensa

Condividi su Facebook

Non è una bella giornata per Milano e la Lombardia. Roberto Colaninno di Alitalia ha annunciato la novità che si aspettava da mesi e che purtroppo non è tanto buona: l'hub di Alitalia sarà Fiumicino e non Malpensa.

"La capitale deve rappresentare il punto di riferimento principale.

Puntare su Roma non vuol dire esprime un giudizio negativo su Malpensa, ma Roma è al centro di un territorio con varianti molto significative"

Restano dei problemi aperti, come gli altri collegamenti (ricordiamoci che l'avvento dell'alta velocità ha rosicchiato via molti passeggeri)

"Alitalia è interessata anche a entrare direttamente in questo servizio"

L'ad della compagnia Rocco Sabelli ha spiegato perchè alla fine è stato scelto lo scalo romano

"Ci sono motivi saldissimi di natura industriale che fanno di Roma la base principale di Alitalia: la dimensione del mercato romano, che vale 4 miliardi, e la propensione naturale per la quale il 60 per cento del traffico incoming è concentrato su Roma oltre al trend di crescita del traffico business, che si attesta tra l'8-9 per cento rispetto al 10 di Milano"

Alitalia da e per Roma offre oggi 69 destinazioni (23 nazionali, 24 europee e 22 intercontinentali) che diventeranno 78 entro il 2013 come spiega Repubblica.

Alitalia tra qualche mese aprirà nuove rotte per Zurigo, Berlino, Vienna, Praga e Malaga, Los Angeles, Shanghai, Seoul e Rio de Janeiro.

Roberto Formigoni è furibondo

"Quella che è nata per essere una grande compagnia nazionale si conferma invece un vettore che riduce i propri piani a livello regionale che al Nord ha tagliato il 90 per cento dei voli da Malpensa"

La Lega è pronta a lottare con una vera e propria serrata anti-Alitalia degli imprenditori lombardi.

La Moratti invece non si sente tradita.

Ma LaStampa qualche tempo fa provava a dare i numeri del "disastro": mancano un quarto dei voli e più di 5 milioni di passeggeri. E la crisi si ripercuote anche sui lavoratori, che come scrive il Corriere, "vedono volare solo tagli".

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche