×

Multe Ecopass: per vincere il ricorso ci vuole fortuna, ma ci sono buone possibilità

Condividi su Facebook

Dopo lo scandalo dei "cartelli sbagliati" ecco a voi il "vigile confuso": lo segnala in questo post il prontissimo Alessandro Merolla, il blogger di Dallapartedichiguida sempre in prima linea con gli automobilisti contro le multe ingiuste che scrive

Qualcuno sostiene ancora che i cartelli Ecopass e Ztl di Milano siano chiarissimi e che lo fossero sin dall'inizio, e che pertanto i ricorsi ai Giudici di pace da parte dei multati non abbiano fondamento.

Sarà. Ma per fortuna, quasi tutti i Giudici di pace pensano che invece quei cartelli fossero poco chiari

Però il blogger sottolinea anche di come ci voglia "tanta fortuna" per i famigerati ricorsi.

Infatti

Per molti che sorridono perché i Giudici accolgono i ricorsi, pochi altri piangono. Ehi, qui c'è gente disperata. Moltiplicate 81 euro di multa per ogni multa e viene da sbattere la testa contro il muro

E con le sue analisi puntuali offre un barlume di speranza a chi si è perso nei meantri dei ricorsi.

Mi dicono dalla regia che i cartelli Ecopass sono chiarissimi e chi li ha confusi con quelli che consentono l'accesso ai mezzi pubblici soltanto è un fesso. E va bene.

Mi dicono dalla regia che chi perde i ricorsi al Giudice di pace deve pure pagare qualche euro di spese giudiziarie (10 euro a ricorso?). E va bene.

Mi dicono dalla regia che il Comune di Milano, per ora, non intende fare una sanatoria.

E va bene.
Allora, se permettete, se ci si mette a cercare il pelo nell'uovo, lo faccio anch'io il precisino
Correte a leggere su Dallapartedichiguida

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche