×

Blitz in via Montenero, abbattute le transenne anti movida davanti al Mom

Condividi su Facebook

Sono durate pochissimo le transenne messe dal Comune a difesa del parchetto di fronte al bar Mom, come quelle che vengono messe a "difesa" delle Colonne. Il Mom è il centro della movida del mercoledì sera le transenne erano state installate nel pomeriggio.

Come spiega Repubblica si tratta della risposta di Palazzo Marino per le lamentele dei residenti che vanno avanti da anni.

Il problema è sempre quello: disagi, schiamazzi fino all'alba e bottiglie di vetro abbandonate sul prato e sui marciapiedi dalle migliaia di giovani che il mercoledì sera si trovano al Mom. Oltre a loro ci sono anche decine di venditori abusivi di birra.

I gestori del locale fanno sapere che con questo appuntamento fisso del mercoledì non c'entrano nulla (foto Repubblica).

Ieri poco dopo le 23.30 un gruppo di una quarantina di giovani ha rimosso le transenne, rendendo di nuovo accessibile l'area tra gli applausi e gli inviti a "una Milano senza barriere".

Sul posto è arrivata la polizia (sei volanti e decine di agenti), ma gli autori el blitz erano già spariti e hanno lasciato uno striscione: "Cancello De Corato". In futuro però il Comune prevede una cancellata fissa.

Questo è solo l'ultimo capitolo della lotta tra residenti e movida che da mesi ha luogo nella nostra città: solo qualche giorno fa i residenti della zona delle Colonne di San Loren­zo si erano riuniti in un picchetto con­tro la "movida selvaggia" di Porta Ticinese.

I residenti spesso si sentono "prigio­nieri" del cosiddetto "divertimentificio" (che non si limita al Ticinese, ma si estende anche ad altre zone). Si dicono stufi di caos, spaccio, rumo­re, sporcizia (se non peggio).

Il coordinamento dei comi­tati (che il mese scorso si erano riuniti nel convegno "EXPOsti al rumo­re") chiede al Comune regole chiare e controlli efficaci.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche