×

Arriva la prima condanna per i cantieri infiniti dei parcheggi, sotto accusa quelli di via Ampere

Condividi su Facebook

Se non arrivano i poteri speciali arriva la magistratura. L'assessore Bruno Simini aveva insistito sulla necessità di rivedere le procedure di assegnazione degli appalti. Ma non ci sono solo le lungaggini burocratiche ad affliggere i residenti delle zone designate per la costruzione dei nuovi parcheggi (che spesso si trasformano in cantieri "infiniti"), ci sono anche i danni provocati dai lavori.

Le zone afflitte dai disagi eterni sono Piazza Novelli, Largo Rio de Janeiro, Piazza Bernini, via Bazzini, Piazza Lavater, Canaletto, Gobetti. E in via Ampere i residenti hanno deciso di ribellarsi e fare causa. Infatti i cantieri per i box sotterranei hanno generato in zona 3 un sacco di danni, ritardi, contenziosi e inchieste.

Come spiega il Corriere una prima perizia del Tribunale ha riconosciuto circa 170mila euro di danni a uno dei 6 palazzi danneggiati dal cantiere ormai 6 anni fa quando la ditta ha iniziato gli scavi piantando tiranti nel terreno.

Quattro palazzi si sono inclinati verso il buco e le crepe hanno attraversato stanze e facciate.

Ma oggi l'impresa è fallita, ci sono 5 azioni penali in corso e c'è stata la richiesta di sequestro conservativo del cantiere. Totale: 5-6 milioni di euro di danni.

Simini ha spiegato durante un incontro con il consiglio di zona

"D'accordo con la Procura i lavori ripresi qualche giorno fa riguardano soltanto la messa in sicurezza dell'area"

I cantieri in zona 3 sono 8.

Il Corriere spiega nel dettaglio tutti i problemi via per via

Via Ampere/Compagni

Cantiere aperto da 6 anni. In corso indagini della Procura sui danni degli edifici limitrofi.

Via Bazzini

Lavori fermi perchè non si possono mettere i tiranti nel sottosuolo

Piazza Novelli

I lavori dovevano terminare a gennaio 2009, nulla da fare

Piazza Bernini e Largo Rio de Janeiro

Aperta un'inchiesta, sequestrati tutti gli atti del progetto

Piazzale Lavater

Progetto bloccato dalla Commissione di esperti del riesame dei parcheggi, ma la giunta ha dato il nulla osta

Piazza Gobetti e via Canaletto

Progetti bocciati dalla Commissione

Piazzale Bacone

I residenti temono i danni dello scavo di sei piani sotterranei

Via Benedetto Marcello

A breve si dovrebbero sistemare le aree verdi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche