×

Letizia Moratti si piazza solo al 29mo posto nella classifica di gradimento dei sindaci

Condividi su Facebook

Affaritaliani.it ha pubblicato il sondaggio di Ekma sul gradimento dei sindaci dei capoluoghi di provincia: al primo posto nella classifica dei sindaci più apprezzati d'Italia c'è Giuseppe Scopelliti di Reggio Calabria, al secondo posto il sindaco di Torino, Sergio Chiamparino e al terzo posto il sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio e il sindaco di Latina, Vincenzo Zaccheo.

E la Moratti? Per trovare il nostro primo cittadino dobbiamo scendere giù giù fino al 29mo posto. Sorpassata dal "parcheggiatore selvaggio" Flavio Tosi (sindaco di Verona) e persino Gianni Alemanno, il sindaco di Roma, che ha commentato

"Più amato della Moratti? Ne sono contento vuol dire che i romani stanno comprendendo il mio sforzo. Penso che i cittadini stanno comprendendo che stiamo facendo un grande sforzo per fare funzionare le istituzioni a fronte di grandi difficoltà"

La nostra sindacA invece è nettamente in difficoltà (non si sa bene se per le diatribe Expo, per Ecopass o per altro).

Forse è per questo che ha deciso di correre ai ripari cercando di fare il punto degli interventi strategici da realizzare prima di finire il mandato.

E' stata stabilita la tabella di marcia serratissima da rispettare da qui al 2011 in modo da finire parte di quei "100 progetti per la città" che aveva promesso.

Si punta al miglioramento della qualità della vita e dell'ambiente, la mobilità, la sicurezza e il potenziamento della comunicazione ai cittadini (partendo dal potenziamento web visto che il sito del Comune crolla un giorno sì e l'altro pure).

Ecco tutti i punti da realizzare come riporta Repubblica:

– un nuovo stadio

– nuove metropolitane

– estendere le piste ciclabili

– concludere il nuovo Piano di governo del territorio

– risorse ai campi rom per far rispettare il nuovo regolamento

– telesorveglianza

– eliminare dalle strade i pali in eccesso

– aumentare le panchine dei parchi

– estendere il teleriscaldamento

– semplificare i servizi al cittadino

– chiedere al governo che i militari presenti in città restino anche dopo la scadenza del mandato

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche