×

Il ministro Mariastella Gelmini a Milano per il Progetto Gaber: i nostri video e foto della conferenza stampa

Condividi su Facebook

Nei mesi scorsi solo pronunciare nella stessa frase le parole "Gelmini " e "Milano" provocava mobilitazioni di massa da parte dell'Onda Anomala degli studenti. Il ministro della Pubblica Istruzione Mariastella Gelmini era stata addirittura costretta più volte a rinviare i suoi impegni nel capoluogo meneghino per evitare ulteriori scontri e problemi.

Per cui eravamo piuttosto stupiti che questa mattina non ci fosse nessun tipo di protesta fuori da Palazzo Marino, dove si teneva la conferenza stampa per la presentazione del "Progetto Gaber" in occasione del settantesimo anniversario della nascita dell'artista.

Il ministro a causa di impegni collaterali è arrivato in ritardo, ma è arrivato giusto in tempo per presentare questo progetto per portare Giorgio Gaber nelle scuole italiane che vuole incoraggiare i giovani a confrontarsi con un personaggio straordinario che ha lasciato alla cultura del nostro Paese un patrimonio di inestimabile valore.

Anche perchè Gaber è straordinariamente attuale. come sottolineerà a più riprese il ministro.

Insieme al Ministro c'erano Ombretta Colli, Dalia Gaber, Enzo Iacchetti, l'Assessore Giovanni Terzi e Sergio Escobar, direttore del Piccolo Teatro di Milano.

Legate al progetto diverse iniziative: come prima iniziativa il concorso "Giorgio Gaber, parole per pensare", rivolto alle scuole secondarie superiori statali e paritarie. Saranno proposti agli studenti 12 brani dell'opera gaberiana, selezionati dalla Fondazione, con i quali gli studenti potranno confrontarsi, rielaborandone il contenuto attraverso varie forme espressive (testo, audio, video, grafica ecc.).

Ci saranno anche lezioni nelle scuole tenute da studiosi ed artisti in grado di
arrivare al cuore dei giovani. Il primo appuntamento si è svolto proprio oggi al Teatro dell'Arte di Milano dove oltre 450 studenti degli istituti secondari superiori della provincia hanno partecipato ad un incontro con il Signor G.

Pensare che tutto è nato da una battuta di Enzo Iacchetti l'estate scorsa durante l'annuale Festival Gaber a Viareggio

"Gaber bisognerebbe insegnarlo a scuola"

Detto fatto.

Ecco qualche stralcio della conferenza stampa

Qui invece gli interventi del ministro Gelmini e dell'assessore Terzi

Infine il ministro ha incontrato i giornalisti

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche