×

Di nuovo neve a Milano, nuovi disagi negli aeroporti. In città circolazione a rilento

Condividi su Facebook

UPDATE! h.11.50
Per le strade ci sono 500 spalatori

Dite un po': ve la ricordate la nevicata della Befana e che ha paralizzato la città per almeno un paio di giorni (trainandosi dietro giorni e giorni di polemiche per il sale mancante)? A meno di un mese di distanza si replica, fortunatamente con qualche mezzo in più, il sale, e il tempo più clemente.

Fuori continua a fioccare e per terra c'è un simpatico paciugo che inzuppa scarpe e pantaloni mentre i mezzi pubblici sono solo un po' rallentati (quelli di superficie). In alcuni tratti di tangenziale c'è qualche rallentamento, ma per ora è tutto sotto controllo.

Tranne a Malpensa e Linate, dove sono stati cancellati 8 voli (a Malpensa) e 10 voli (a Linate). Anche i treni sono un po' in ritardo o sono stati addirittura soppressi, soprattutto quelli che provengono dalle zone più colpite da queste abbondanti nevicate.

Secondo le previsioni la neve dovrebbe trasformarsi in pioggia nel tardo pomeriggio al di sotto dei 1.300 metri. Il periodo 2008/2009 insomma pare essere davvero un inverno record.

Torino 2.0 racconta che stamattina la città si è svegliata nuovamente imbiancata. Al momento le strade sono pulite e la circolazione è quella del lunedì mattina, vedremo come si evolverà la giornata. Mezzi spargisale e antineve sono dislocati in diversi punti di Torino e soprattutto in collina.

Per evitare, nel caso ce ne fosse ancora bisogno, di intervenire troppo tardi (come l'altra volta).

Dal pomeriggio è previsto un rialzo della quota delle nevicate, raggiungendo quota 700 m su Verbano, Biellese, Vercellese e Novarese e 500 metri a Torino, Asti, Alessandria e Cuneo. Non ci sarebbero problemi all'aeroporto di Torino Caselle.

Un po' tutta Italia è flagellata dal maltempo: in Liguria si registrano pioggia e vento sulla costa e montagne imbiancate.

Ci sono stati disagi al traffico in città a Genova e su tutto il nodo autostradale e, a causa del vento, sono stati chiusi i terminal del porto cittadino e di Voltri.

Qui i tratti di autostrada colpiti dalla neve come riporta il Corriere:

A6 Torino-Savona
A7 Genova-Serravalle
A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
A10 Genova-Savona
A12 Genova-Sestri Levante
A8 Milano-Varese
A9 Como-Lainate-Chiasso
A1 Milano-Modena
A4 Milano-Brescia
A27 Venezia-Belluno
A23 Udine-Tarvisio

In totale ci sono state tre vittime: due morti nel Trapanese e nel Lecchese un anziano clochard è stato trovato morto dal freddo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche