×

Sciopero mezzi pubblici Atm lunedì 1 dicembre, ma ci sono comunque le fasce garantite

Condividi su Facebook

Speriamo che non nevichi anche lunedì, altrimenti la situazione sarà davvero critica. Infatti le organizzazioni sindacali Cub Trasporti e Slai Cobas hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore dei trasporti pubblici per lunedì 1 dicembre dopo quello del 10 novembre (foto LaStampa)

Si prevedono come al solito lunghe code per taxi e traffico intenso in entrata in città già dalle prime ore della mattinata.

Se in più ci sarà maltempo i disagi per chi utilizza i mezzi Atm per recarsi al lavoro o a scuola in città saranno notevoli.

Anche Net (Nord Est Trasporti) sciopererà.

Ci sono però le fasce garantite:

mattino

fino alle 8.45

pomeriggio

dalle 15 alle 18

Allo sciopero hanno aderito anche Fildai Cildi e Sama Faisa Confail, con possibile astensione dalle 18 alle 22.

Atm attiverà il servizio di Infomobilità con diverse comunicazioni attraverso annunci sonori, messaggi sui display delle paline e pensiline di fermata e sui video presenti nelle stazioni del metrò e a bordo dei bus.

Le emittenti radiofoniche saranno ostantemente aggiornate.

Almeno questa volta non ci sarà lo sciopero dei treni come spesso accade.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche