×

Un momento di caos in via Torino e in Piazza Duomo causato da infiltrati alle manifestazioni di ieri

Condividi su Facebook

Avevamo seguito in diretta video lo sciopero generale della scuola di ieri (qui le foto). La giornata era iniziata da Largo Cairoli, poi il corteo è sfilato per le vie laterali di Piazza Duomo fino ad arrivare nella Piazza, che si è riempita in breve tempo.

La manifestazione sembrava finita quando i furgoni che guidavano i cortei sono stati parcheggiati sul sagrato e sono iniziati canti, balli e comizi improvvisati. Con l'arrivo degli studenti universitari il corteo è ripartito verso Piazza Affari dove si è tenuta un'assemblea pubblica, al termine della quale si sono alzati tutti in piedi e hanno inizato a sfilare nuovamente.

Ma a quanto pare era successo qualcosa che non abbiamo visto perchè i poliziotti e i carabinieri hanno indossato la tenuta antisommossa.

Si sentono petardi e vengono bloccate molte stradine.

Si intravedono nel corteo improvvisato molte persone che prima non c'erano e pare che fossero degli infiltrati, nemmeno iscritti all'università, che arrivati in via Torino hanno tirato un cavo d'acciaio fra due pali. Alcuni di loro avevano il viso coperto. Si sono mostrati molto indispettiti dalla presenza delle videocamere tanto che ci hanno chiesto di spegnerla.

Il trambusto è temporaneamente finito quando qualcuno ha urlato "arriva la polizia" e i manifestanti si sono dirottati su Piazza Duomo dove alcuni studenti riescono a riportare la calma dopo un momento di tensione con le forze dell'ordine.

Il breve corteo ha proseguito poi scortato dagli agenti fino in Statale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche