×

Il decreto Gelmini è legge: gli studenti si preparano alla manifestazione di domani che parte da Largo Cairoli

Condividi su Facebook

UPDATE! h. 11.15
Si registrano alcuni tafferugli

La riforma Gelmini è appena diventata legge. 162 a favore e 134 contrari segnano il culmine di una protesta che va avanti da settimane (foto IlGiorno).

Solo ieri sera 1500 persone avevano partecipato alla fiaccolata organizzata da Rete Scuole contro il decreto Gelmini.

Il corteo era partito dalle 19 da piazza Cordusio ed è terminato in piazza Duomo. Ma a quanto pare non è servito, come non sono servite le proteste, le lezioni in piazza, le occupazioni e tutto quello che è stato fatto nei giorni scorsi.

Eravamo stati al primo corteo che abbiamo seguito con foto e diretta video. C'erano stati dei piccoli scontri a Cadorna tra qualche testa calda e la polizia, e avevamo seguito anche l'occupazione a Scienze Politiche della Statale.

Anche l'onorevole Antonio di Pietro si era schierato con gli studenti.

AScuoladiBugie intanto segnala che ignoti hacker hanno oscurato un sito a sostegno della Gelmini. E persino alcune testate estere, come quella segnalata da VistidaLontano, si sono occupati della questione.

Ecco in sintesi alcuni punti del decreto

-insegnamento della Cittadinanza e Costituzione

– reintroduzione voto in condotta

– voti numerici nella scuola primaria e secondaria

– torna il maestro unico nella scuola primaria

– aumenteranno del 50% le classi a tempo pieno

– stop alle riedizioni continue dei libri di testo

– investimenti per edilizia scolastica e sicurezza

facoltà di trasformazione in fondazioni delle università

A questo link si trova il decreto completo.

Per quanto riguarda il fronte della protesta oggi si vedrà momento per momento quali iniziative adottare, mentre domani ci saranno manifestazioni e cortei in tutta Italia.

Ritrovo domattina alle 9.30 in Largo Cairoli.
1 Post correlati Seveso, per evitare le esondazioni servono nuove misure: ma i progetti sono fermi “No Gelmini Day”, le foto del corteo di Milano: danneggiata la vetrina di una banca Enrico De Alessandri si incatena davanti al Pirellone per protestare contro il potere di Comunione e Liberazione Ruby Rubacuori al Karma, insulti dalle coetanee e cori volgari dai ragazzi: le foto “

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche