×

Continua la mobilitazione contro la riforma Gelmini: le università organizzano assemblee e lezioni all'aperto in piazza Duomo

Condividi su Facebook

Situazione sotto controllo oggi sul fronte universitario dopo i deliri di Cadorna di lunedì e il corteo non autorizzato di ieri. Circa cento studenti si sono ritrovati oggi pomeriggio all'assemblea nel cortile della Facoltà di Scienze Politiche a Milano.

Come riporta IlCorriere iI rappresentanti degli studenti hanno preparato un documento per chiedere al Consiglio di Facoltà:

– il blocco della didattica il 29 ottobre

– la convocazione sempre il 29 ottobre degli Stati generali di facoltà

Ecco uno stralcio del documento:

"L'Università Statale di Milano è tra le poche in Italia a non avere ancora preso una posizione chiara e netta contro la legge 133/2008.

La straordinari esperienza degli stati generali e del corteo di migliaia di studenti e lavoratori ha mostrato che l'opposizione sta crescendo giorno dopo giorno. Inoltre forme alternative di protesta come ad esempio le lezioni in piazza sempre più diffuse e partecipate, giunte anche a Milano, rivendicano che agli studenti sta a cuore la qualità del sapere e della ricerca"

Stamattina alcuni studenti hanno cercato di bloccare gli ingressi della Facoltà di Scienze Politiche.

Chi voleva entrare per seguire le lezioni ha potuto farlo, ancheperchè le lezioni si sono svolte regolamente.

Ieri pomeriggio invece aveva fatto fiasco il tentativo di interruzione delle lezioni: i ragazzi del corteo non autorizzato, dopo il sit-in in via Visconti di Modrone, erano arrivati nel cortile dell'ateneo e dopoqualche minuto avevano deciso di occupare un'aula e portare gli studenti fuori con loro.

Al loro ingresso il professore si era ribellato come si può vedere in questo video

Anche i ragazzi che stavano assistendo alla lezione hanno rivendicato il loro diritto di studiare, pur condividendo la posizione anti-Gelmini

Così i ragazzi sono stati costretti a uscire.

Domani in piazza Duomo ci dovrebbero essere lezioni all'aperto. Intanto il ministro Mariastella Gelmini ha annullato la sua partecipazione all'inaugurazione dell'anno accademico al San Raffaele mentre dovrebbe andare il 3 novembre al Politecnico. Ovviamente sono in previsione diverse mobilitazioni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche