×

Grand Prix 2008, le interviste ai protagonisti

Condividi su Facebook

Si è svolta lunedì sera a Milano la ventunesima edizione del Gran Prix per le migliori strategie di marca, nel corso della serata sono stati assegnati premi speciali a personalità e organizzazioni che si sono distinte per le loro attività.

Abbiamo seguito la serata di premiazione, condotta dal mirabolante e istrionico Piero Chiambretti , e ha intervistato alcuni dei premiati: Ambra Angiolini, Franca Sozzani e Beppe Severgnini.

Il Gran Prix è l'evento più importante in Italia per i professionisti del mondo della comunicazione, un riconoscimento prestigioso, proposto da Reed Business Information, il premio per la miglior strategia di marca è stato votato in sala sulla base di una short list compilata da un comitato composto da qualificatio direttori marketing e comunicazione delle maggiori imprese italiane.

Ma ecco i video, le interviste e la fotogallery della serata Gran Prix 2008!

Nel corso della serata sono stati poi consegnati sei riconoscimenti speciali a personalità che hanno saputo esprimere o innovare la propria comunicazione in modo particolarmente efficace.

Il premio protagonista della comunicazione è stato assegnato a Ambra Angiolini, con la motivazione seguente: "Cantante, attrice, conduttrice. Ha cominciato la carriera da adolescente, ed era già una protagonista. Ha saputo amministrare il successo iniziale con una crescita professionale che l'ha portata a importanti riconoscimenti. Ha vinto nell'ultimo anno un David di Donatello, un nastro d'argento, un Ciak d'oro e un Globo d'oro per il cinema. e' stata scelta come testimonial per una importante campgna contro l'Aids del Ministero della Salute." Ha ricevuto il premio per la comunicazione da Filippo Manassero, presidente di LILA, Lega Italiana per la lotta contro l'Aids.

Il premio speciale per i suoi 40 anni e per il successo editoriale a Uomo Vogue e al suo direttore Franca Sozzani, con la seguente motivazione: "Trasforma in oro tutta la carta che tocca. I giornali in particolare, meglio se di moda. La sua cura fa crescere tiratura e fatturato delle testate a cui mette mano. Un po' giornalista, un po' creativa, ha appena rilanciato un periodico che festeggia i quarant'anni e che ha fatto, più che seguito, la storia dello stile e della moda per l'uomo.

Il premio speciale del Gran Prix a Striscia la notizia e a Ezio Greggio, con la motivazione: "Un programma che vent'anni fa ha cambiato la televisione ed è diventato la trasmissione più seguita nel prime time. Una trasmissione che ha saputo modificare i suoi linguaggi per adattarsi al mutamento dei tempi e alle sfide della concorrenza, tornando sempre alla leadership della fascia più ambita e difficile della tv. L'anima e il volto pubblico di questo programma è anche un artefice fondamentale del suo successo."

Altro premio speciale per i suoi trentanni di attività all'Associazione Abio Italia per il bambino in ospedale, un 'associazione senza fini di lucro che si occupa di bambini che hanno più bisogno di serenità e ch, appunto, stanno in ospedale.Testimonial della campagna Abio è Beppe Severgnini che premia il presidente di Abio: Eugenio Bernardi e Regina Sironi, direttore generale.

Premiati anche Gregorio Paolini con il premio Tv di qualità e Michele Perini per la comunicazione istituzionale. Vincitore del Gran Prix 2008: lo spot Vigna di Sky!

Ma ora vi lasciamo alle video interviste che abbiamo realizzato!

Franca Sozzani, Direttore di Vogue Italia, ci ha parlato di come ha realizzato il numero speciale di Vogue Uomo per celebrare i 40 anni della rivista e ancora di moda e tendenze e soprattutto di blog e internet!

Con Beppe Severgnini invece abbiamo parlato della sua partecipazione come testimonial alla campagna Abio e ancora di comunicazione, creatività e blog! 

Infine con Ambra Angiolini abbiamo chiacchierato di prevenzione e Aids, del suo lavoro e del suo rapporto con la rete! 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche