×

Esplosione nel palazzo di via Padova (occupato da clandestini): i video del crollo

Condividi su Facebook

In uno stabile di Via Padova 164 ieri pomeriggio alle 16.20 c'è stata un'esplosione violenta causata da bombole di gas gpl (foto Il Giorno). L'appartamento che è stato danneggiato era al primo piano ed era abitato da cinesi. Due cinesi e un egiziano sono finiti in ospedale mentre cinque italiani sono stati evacuati e ospitati in albergo o presso parenti.

Sono stati visti fuggire molti immigrati, forse clandestini, probabilmente preoccupati per le nuove misure anti immigrazione del pacchetto sicurezza.

Non si sa esattamente cosa sia successo: si ipotizza che stessero cucinando o che addirittura ci fosse un laboratorio clandestino, in quanto sono stati trovati fra le macerie dei tubi artigianali per collegare le bombole e un saldatore elettrico, oltre a bombolette di gas di ogni tipo. Si è solo sentito un boato che ha spaventato i passanti e si è sentito nel raggio di cento metri.

E non si sono fatte attendere le reazioni degli abitanti italiani del quartiere, che non sopportano la presenza dei cinesi (nemmeno qui). Vogliono un quartiere normale" e hanno espresso la loro rabbia al vice-sindaco Riccardo De Corato che è accorso sul luogo.

Ecco un video tratto da Youreporter. Se non vedete i video qui sotto andate qui.

Il vice-sindaco De Corato invece punta il dito sui cinesi. Qui il video.

Leggi anche

Contents.media