×

De Agostini e Atm uniti per le nuove tabelle delle pensiline come a Londra

Condividi su Facebook

Intanto che si pensa a come risolvere il problema della segnaletica turistica sui luoghi storici di Milano, Atm e De Agostini collaborano per la realizzazione delle nuove tabelle delle pensiline.

Sulle nuove tabelle verranno infatti indicati i luoghi di interesse, come già succede per Barcellona, Parigi, Londra (in foto) e Madrid.

Le nuove schede sono già state installate sulle linee 57 e 61. Muovendosi con i mezzi insomma si possono rintracciare subito i luoghi di interesse senza problemi.

Inoltre c'è necessità di semplificare le fermate, ad esempio riunendo sotto un solo nome quelle nello stesso luogo, come accade a quelle intorno al Cimitero raggruppate sotto "Monumentale".

Si tratta del primo passo verso il progetto Expo per l'azienda dei trasporti. Il modello da seguire è quindi quello delle capitali europee che già adottano questo sistema e che vengono visitate ogni anni da moltissimi turisti.

E' necessario che Milano per approfittare del rilancio dell'Expo si adegui e si allinei agli standard degli altri Paesi in modo da rendere agevole e pratica la visita alla città.

Le tabelle turistiche conterranno indicazioni su palazzi storici (alcuni dei quali vi stiamo presentando passo passo con la rubrica "Vie e Palazzi di Milano"), chiese, musei, monumenti, università, oltre a coincidenze con stazioni del metrò, ospedali, parcheggi. Saranno rappresentate tutte su una stessa linea.

Si stanno anche installando 1100 nuove pensiline, i cui lavori finiranno a giugno, e saranno cambiati 3000 nomi sulle paline. Unica perplessità sulle sostituzioni degli orari dei mezzi con la frequenza dei passaggi (quando si legge "ogni 4 minuti" è piuttosto relativo).

Leggi anche

incidente Carpiano
Cronaca

Incidente tra filobus e auto: 22 feriti

16 Settembre 2021
Un incidente tra un filobus e un’auto ha provocato 22 feriti lievi nella mattinata di giovedì 16 settembre. La dinamica è in corso di accertamento.
Contents.media