×

Pane a prezzi bassi, iniziata la vendita in 200 panetterie

Condividi su Facebook

Questo quello che abbiamo scritto riguardo questa iniziativa. Qui sotto invece ciò che scrive il Comune riguardo questa iniziativa. Notate qualche differenza?

Prezzo di vendita € 1,50 per mezzo chilo. I cittadini possono già comprare il pane così scontato e beneficiare dell’accordo tra il Comune di Milano e l’Associazione Panificatori milanesi raggiunto il 10 marzo scorso, che prevede lo sconto ogni quarta settimana del mese.

Ad oggi sono oltre 200 le panetterie cittadine che hanno aderito all’iniziativa contro il carovita. Il pane viene venduto in speciali sacchetti con il logo del Comune di Milano e dell’unione del Commercio, e la varietà del prodotto ribassato è a discrezione del singolo panettiere.

"Abbiamo preparato apposite locandine nelle quali si evidenziano gli sconti sul pane che verranno appese presso le panetterie che aderiscono alla nostra iniziativa contro il carovita – ha spiegato l’assessore alle Attività Produttive Tiziana Maiolo -.

Invito i panificatori a mettere in evidenza sul bancone del loro esercizio il sacchetto del Comune di Milano per facilitare la campagna di informazione verso i consumatori milanesi".

Milano è capitale dell’economia e del fare economia, pertanto il Comune e il Sindaco considerano prioritario l’impegno contro il carovita e la diminuzione del potere d’acquisto delle famiglie. In quest'ottica è necessario aiutare in modo tangibile tutti i cittadini, specialmente gli anziani e le famiglie numerose, proprio nella settimana critica del mese, quella in cui si presentano le maggiori difficoltà per far quadrare il bilancio.

L’iniziativa proseguirà anche nei prossimi mesi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche